Pinterest è un ottimo strumento per fare branding.

Chi sa usare i social media sa bene che non sono strumenti per vendere, semmai sono strumenti adatti a fare branding. Sono, meglio ancora, degli elementi che completano un piano di marketing ben preciso e possono, se usati correttamente, generare delle vendite.

pintrest

Allora, chiederete voi, come bisogna usare i social  media per il proprio business?

Se seguirete Comunikafood avrete maggiori possibilità di comprendere meglio il web 2.0, i Social Media e come fare marketing online per i prodotti  tipici enogastronomici.

Oggi vi presento come usare Pinterest per fare social merketing.

Prima di tutto dovrete registravi, per farlo è richiesto l’invito da parte di qualcuno che è già dentro. Basta che lasciate un commento a questo post con il vostro indirizzo e-mail o mi scriviate a [email protected] e vi regalerò un invito per accedere.

 

Appena sarete parte di questo network potrete utilizzarlo per:

Condividere

Pinterest, come altre piattaforme di sharing, ti permette di condividere link, foto, messaggi e lo fa in maniera molto intuitiva. Sfrutta quindi questo vantaggio, condividi immagini belle, inserisci un link al tuo sito, può essere un modo per farti trovare e far conoscere il tuo e-commerce o brand.

Hai pensato che potresti mettere delle foto dei tuoi prodotti enogastronomici?

Scatta una bella foto del tuo vino o del tuo formaggio, non essere banale, vedrai che le persone apprezzeranno e condivideranno la tuo foto. C’è chi lo sta già facendo, osserva gli altri e apprendi. Visita ad esempio la pagina su Pinterest di Brunelli, produttore di formaggi.

Ecco come devi fare:

In alto a sinistra trovi il tasto Add+, cliccalo.

Adesso ti apparirà una pagina con tre possibilità di scelta:

Add a Pin – Upload a Pin – Create a Board

  • Add a Pin, significa che puoi aggiungere un’immagine caricandola dal web, occhio ai diritti di proprietà. Ti servirà il link dell’immagine che trovi facilmente facendo click con il tasto destro sull’immagine da utilizzare e poi clicca “visualizza immagine”, il link che trovi sulla barra di navigazione del browser è quello che ti serve..
  • Upload a Pin, ti permette di caricare l’immagine dal tuo computer.
  • Create a Board, ti permette di creare una “cartella” con un nome specifico dove catalogare le immagini. In questo caso scegli il titolo della cartella pensando bene alle parole che usi. Queste infatti serviranno, non solo per una migliore catalogazione, ma anche per un’ottimizzazione delle tue risorse.

Fare Social commerce

Pinterest è migliore di altri del suo genere perchè offre una catalogazione automatica dei prodotti commerciali. Li inserisce tutti nella cartella “Gift”. Questo sistema, usato ancora da pochi in Italia, è un ottimo strumento per aumentare la visibilità dei tuoi prodotti. Per farlo è semplice. Quando carichi un’immagine basterà inserire il simbolo £ o $ nel titolo per descrivere l’immagine ed il sistema riconoscerà automaticamente che è un prodotto di vendita. In questo modo avrai aumentato le possibilità di vendere i tuoi prodotti, soprattutto se scrivi in inglese perchè Pinterest sta avendo una diffusione enorme in America ed il successo in Italia arriverà a breve.

Guarda chi lo sta già facendo: Reserve WineSnob

Presentare i tuoi servizi

Pinterest è un ottimo sistema per mostrare ad altri il tuo lavoro. Ad esempio, produci il vino? Perchè non fai una foto-storia dei processi di produzione e li carichi sulla piattaforma inserendo anche il link al tuo sito? Ti sembra banale? Invece è proprio questo che gli utenti visualizzano, commentano e condividono più facilmente.

Ottimizzare il posizionamento

L’abbiamo già accennato, Pinterest offre un grosso vantaggio per il posizionamento dei testi e soprattutto, offre enorme visibilità a chi lo usa, essendo un circuito multisharing. Scegli di utilizzarlo pensando anche ai testi che scrivi e a quello che condividi, tutto sul web ha un senso se si usa la logica della ragnatela.

Offrire un motivo in più per seguirti

È ovvio che se cominci a “spammare” i tuoi prodotti in tutte le salse avrai poche persone interessate a seguirti. Comincia a porti delle domande, tipo: Cosa potrebbe piacere a chi mangia o beve i miei prodotti?

Seleziona delle fonti di informazione, scegli delle immagini accattivanti e partecipa alla costruzione di contenuti che gli altri stanno creando. Non essere egoista, condividi e commenta. Il resto verrà da sé, abbi fede in ciò che fai. Se non hai tempo per fare tutto questo, fallo fare a qualcuno, ma fallo la tua impresa ne trarrà beneficio.

Dare delle informazioni esclusive sui tuoi prodotti

Utilizza questa piattaforma differentemente dalle altre. Non serve copia-incolla dei contenuti che hai già condiviso prima su Facebook poi su Twitter e magari anche sul tuo blog. Pinterest devi usarlo per dare nuovi contenuti e permettere alle persone di trovare un motivo per seguire il tuo streaming. Per esempio: Condividi solo alcuni dei tuoi prodotti e fallo solo attraverso Pinterest. Scegli dei testi e delle descrizioni adatte al tema e differenzia.

Far parlare gli altri di te

Se sei bravo otterrai il consenso da parte di altri. Condivideranno i tuoi contenuti e sapranno ciò che vendi. lo diranno indirettamente anche ai loro contatti e tu potrai ottenere visibilità. Ti sembra assurdo? Invece funziona così. È semplice? No, non è semplice ma è raggiungibile come obiettivo. È necessario schedulare bene i tempi, avere un’idea chiara del proprio business e saper creare valore ai propri prodotti. Solo avendo cura di te stesso gli altri lo faranno per te.

 

Per riassumere, Pinterest è una piattaforma web che permette alle persone di ri-conoscersi in base ai contenuti di simile interesse. Ognuno di noi costruisce il suo network in base a degli interessi o delle similitudini. Il web non è un mezzo pubblicitario, non è gratis e non ti dà niente di più di quello che tu non sei disposto a concedere.

Perciò, se vuoi fare business online impara dagli altri, usa il web come piattaforma meta-relazionale, costruisci network di interesse e dai valore ai tuoi prodotti. Le vendite saranno solo una conseguenza, mai una priorità!

Update 7- febbraio 2012

Dopo la segnalazione di Gianluca sul suo post, l’ho letto ed ho deciso di integrarlo come completezza al mio. Questo per rendere maggiormente approfondito l’argomento e l’uso che si può fare di Pinterest. In particolare trovo attuale l’affermazione che estrapolo dal suo post:

“io valgo per quello che scovo e condivido”.

Adesso leggetevi gli aggiornamenti sul post di [Mini]Marketing:

Come usare Pinterest per l’ecommerce

 Se questo articolo ti sembra utile, condividilo … può servire anche ad altri.

Update 8 – febbraio 2012

Da leggere anche:

  1. Marketing on pinterest
RICHIEDI CONSULENZA
CHI SONO E COME CONTATTARMI
PRESENTA LA TUA AZIENDA E NOI PUBBLICHEREMO UN ARTICOLO SUL NOSTRO BLOG  


 

amazon dush button alimentari

Dash Button Amazon: Spesa Alimentare Online

COS’È DASH BUTTON? Amazon Dash Button è un “oggetto” che si connette al web, tramite modalità Wi-Fi e facilita l’ordine di acquisto di prodotti di consumo continuativo con un semplice click sul pulsante, per l’appunto Dash Button. Per ogni prodotto serve associare un Dash Button. Per fare in modo che questo avvenga, servirà configurare il dispositivo […]

0 comments

MIGLIORI E-COMMERCE FOOD IN ITALIA

ELENCO MIGLIORI SITI E-COMMERCE ALIMENTARI IN ITALIA In questa pagina verrà pubblicato un elenco di e-commerce alimentari differenziati per tipologia di prodotti in vendita. Vedi esempio sotto. Puoi segnalare il tuo e-commerce alimentare compilando il form: (apri link di seguito) >  Segnala E-commerce Successivamente, grazie anche ai feedback dei lettori ed una mia analisi, formuleremo […]

0 comments
marketing-alimentare-e-commerce-prodotti-da-vendere-online

Marketing Alimentare: E-commerce e Vendite Online

FARE MARKETING ALIMENTARE ONLINE Se hai deciso di vendere alimentari e farlo anche attraverso il web cercando di vedere online, allora è bene sapere che per fare marketing alimentare attraverso il web serve un’organizzazione, come per qualsiasi impresa tu voglia avviare. Il marketing alimentare è governato da differenti elementi, tra questi ti indico quelli più […]

0 comments
iad impresa alimentare domestica

Impresa Alimentare Domestica – IAD – Vendere Online

COME APRIRE UNA IAD (IMPRESA ALIMENTARE DOMESTICA) E VENDERE ONLINE? Capita spesso che vengo contattato per sapere se sia possibile vendere prodotti fatti in casa. La risposta è: Sì è possibile farlo seguendo quello che sembra essere un “micro movimento” di imprese nate nelle mura domestiche. Sia chiamano IAD (Impresa alimentare domestica) e si avvalgono di […]

0 comments
torroni siciliani - torronificio delle madonie

Torroni artigianali siciliani: Torronificio delle Madonie

PRODUZIONE TORRONI, PANETTONI E CIOCCOLATO IN SICILIA Oggi ho intervistato un’azienda che produce e commercia prodotti dolciari siciliani in Italia ed in Europa. Dalla Sicilia producono e poi esportano in altri Paesi. È una di quelle tante storie di aziende italiane che ci siamo fissati l’obiettivo di raccontare e farvi conoscere. Sono produttori e commercianti […]

0 comments
marketing alimentare

Food Marketing

MARKETING FOOD – MARKETING ALIMENTARE Per fare food marketing è necessario analizzare il contesto operativo aziendale ed il mercato alimentare in cui si vuole operare. È possibile fare food marketing a condizione che l’azienda alimentare voglia costruire valore sulla sua identità d’impresa e voglia conquistare una fetta di mercato alimentare seguendo una strategia. Si parla […]

0 comments
verietà di riso online - aziende e prdouttori di riso

Riso Guerrini: Dove comprare Riso Online

RISO: PRODUTTORI ED AZIENDE DI RISO CHE VENDONO ONLINE Oggi vogliamo presentarvi una delle aziende che è connessa a Comunikafood, si chiama Riso Guerrini. Li trovate anche sulla nostra mappa, ormai famosa. Si tratta di un’azienda che produce più qualità di riso e offre differenti tipologie di prodotti a base di riso. Tra questo ci […]

0 comments
vendere pesce fresco online

Vendere Pesce Online: Strategia Marketing Alimentare

SERVIZIO DI VENDITA PESCE FRESCO ONLINE: COME È POSSIBILE FARLO? Esistono già delle realtà online che offrono un servizio di vendita pesce fresco a domicilio. Il servizio, per funzionare, ha bisogno di un servizio di spedizione efficiente e avere una base di stoccaggio del pesce fresco che sia vicino ai collegamenti con i porti dove arriva […]

0 comments
vendere olio online - strategia marketing per vendere olio online con un e-commerce

Vendere Olio Evo con un E-commerce: Strategia Marketing

VENDERE OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA ONLINE  Se produci olio evo (olio extravergine d’oliva) hai già una tua distribuzione tramite buyer, punti vendita che rivendono il tuo olio, ma vuoi migliorare la tua rete commerciale sfruttando meglio l’e-commerce, allora possono interessarti alcuni miei consigli. VENDITA OLIO EVO ONLINE: COME FARE MEGLIO DEGLI ALTRI Il vantaggio che un […]

0 comments
vendita marmellate online. come vendere marmellate online con e-commerce

Vendere Marmellate Online. Come Vendere Online

VUOI APRIRE UN E-COMMERCE PER VENDERE MARMELLATE ONLINE? Allora è necessario che legga questo post dove proverò a darti una visione differente dalla maggioranza di articoli che troverai online sul tema: Come Vendere Online Marmellate No, non perché sia il migliore in questo campo, ma perché in questo post non voglio assolutamente convincerti che vendere […]

0 comments
promuovere e-commerce integratori alimentari online

Vendere Online Integratori Alimentari – Marketing Alimentare

VENDERE INTEGRATORI ALIMENTARI CON UN E-COMMERCE Aprire un’attività di vendita di integratori alimentari sfruttando l’e-commerce  Stavo facendo alcune ricerche per l’analisi di nuove opportunità commerciali da sviluppare sfruttando il web. A tal proposito ho trovato un’intervista fatta ad un giovane imprenditore che ha avviato un’attività commerciale per vendere integratori alimentari online. Puoi leggere l’intervista qui […]

0 comments
farina online - vendita farina online

Vendita Farina Online: Marketing Alimentare

VENDERE FARINA ON LINE: DA DOVE INIZIARE Vuoi vendere farina online? Se hai un molino, produci farina e vuoi incrementare le tue entrate vendendo farina online, allora può interessarti leggere questa riflessione. Vendere farina online è possibile, ma devi seguire attentamente cosa ho da dirti. VENDITA FARINA ONLINE: DEFINIZIONE DEL TARGET A chi vuoi vendere […]

0 comments
frutta secca online con un e-commerce

E-commerce frutta secca online

VORRESTI VENDERE FRUTTA SECCA ONLINE CON UN E-COMMERCE? In questo breve articolo proverò a descrivere alcuni step per valutare l’opportunità reale per avviare un e-commerce e vendere frutta secca online. Leggi anche ⇒ Vendere frutta e verdura online Prima di pensare al sito web ed all’e-commerce è necessario conoscere cosa stanno cercando le persone online rispetto […]

0 comments
frutta online con un e-commerce

Frutta Online: E-commerce Frutta e Verdura

VENDERE FRUTTA E VERDURA ONLINE: COME VENDERE Vuoi vendere frutta online? Alcuni consigli per valutarne le possibilità REALI Ricevo contatti da persone che vorrebbero sviluppare un’attività di vendita di frutta attraverso un e-commerce. Si tratta di imprenditori che lavorano già nel settore ortofrutticolo, hanno già la loro rete commerciale e vorrebbero incrementare le vendite grazie […]

0 comments
vino risotranti e marketing del vino

Vino e Marketing Online del Ristorante

VENDERE VINO ONLINE ATTRAVERSO IL RISTORANTE E AFFILIAZIONE Vendere vino online con un sistema e-commerce promosso dal ristorante Quante volte hai scoperto un vino grazie alla capacità di selezione dei vini del ristoratore? Quante volte avresti voluto comprarlo anche dopo essere uscito dal ristorante? Probabilmente non ti sei mai posto realmente questa domanda o non hai […]

0 comments
ristoranti pokemongo pokemon

Marketing Alimentare, Ristoranti e Pokemon Go

RISTORANTI, Pokemon Go E MARKETING ALIMENTARE Bene, ci ho pensato qualche giorno, e temo che deluderò le vostre aspettative. Pokemon Go NON vi farà guadagnare di più, e se avete letto di qualche raro caso di ristorante che ha guadagnato grazie al fatto che un gruppo di persone si è ammassato nei pressi del locale per catturare […]

0 comments
vendere online consulenza e-commerce alimentare

Consulenza E-commerce Alimentare: Come Vendere Online

VENDERE ONLINE CON UN E-COMMERCE ALIMENTARE In molti mi contattano sperando che io abbia la formula magica per aumentare le loro vendite di prodotti alimentari “appesi” dentro il loro e-commerce. La verità è che io di formule magiche non ne ho, spiego loro, e che quello che posso fare per aiutarli è analizzare la loro […]

0 comments
gruppi d'acquisto e marketing alimentare

E-commerce: Gruppi d’Acquisto e Marketing Alimentare

Il filo conduttore tra marketing, web e fornitura alimentare passa dai gruppi d’acquisto alimentari Se hai seguito questo umile spazio digitale dove da anni argomento l’importanza di una strategia marketing per le imprese alimentari, avrai anche letto di diverse soluzioni per integrare il web alla vendita di olio extravergine d’oliva, alla vendita di vino da […]

0 comments
marketing alimentare

Strategia Marketing Alimentare Online: Esempio

MARKETING ALIMENTARE: COSA FARE PER VENDERE ALIMENTARI ONLINE Il marketing alimentare adatto per un e-commerce alimentare  Se hai un e-commerce alimentare, ma le vendite dal web non ti soddisfano serve fare un’analisi per capire se: TIPOLOGIA DI PRODOTTI ALIMENTARI CHE SI VENDONO DI PIU’ ONLINE Per sapere quali prodotti alimentari si vendono di più online, […]

0 comments
ecommerce food delivery

Food Delivery : Aumentare le Vendite Online

IL FOOD DELIVERY COME STRATEGIA PER AUMENTARE LE VENDITE E-COMMERCE NEL SETTORE ALIMENTARE Parliamo di Food delivery e nuovi modelli e-commerce per vendere alimentari online. Lo sappiamo tutti che la vendita di alimentari online sta crescendo, lentamente, ma sta crescendo. Quello che in pochi dicono è cosa è utile per aumentare le vendite online. Quindi […]

0 comments

90 Commenti su “Come usare Pinterest per fare Social Branding

  1. Articolo interessante. Vorrei approfondire l’argomento su questa nuova piattaforma che sembra avere ottimi riscontri e sopratutto sarei curioso di provarla. Ti chiederei se fosse possibile avere l’invito. Grazie

  2. Thanks for sharing :)) Davvero molto interessante, non immaginavo tutte le possibilità che offre Pinterest al di là di vedere belle foto, e raccogliere foto per proprie necessità.

      • Grazie Daniele, di sicuro ti seguirò, anche su FB come hai visto :-)) anche se non sono ancora a livelli da fare marketing… è un mondo nuovo per me, ma incuriosisce molto.
        Grazie per il tuo articolo, hai una belle “piuma” come si dice in francese, hai un discorso molto chiaro e di gradevole lettura.
        Ciao

        • Grazie Cécile questo è un complimento che apprezzo molto.

          Riuscire a farsi capire è la cosa più difficile ed allo stesso tempo che offre più soddisfazioni a chi come me si occupa di comunicazione.

  3. Si, incuriosisce molto anche a me. Complimenti comunque per il vostro sito, molto interessante e approfondito.
    Puoi inviarmi un invito anche me? Thanks, Filippo

    • Ciao Filippo, ti ho mandato l’invito. Fammi sapere se ti arriva. A presto.

      Grazie mille per i complimenti li accettiamo volentieri 🙂

  4. Ciao Daniele,
    come te sono convinto che Pinterest sarà uno dei maggiori protagonisti del 2012 tra le nuove piattaforme di social networking.
    Per un brand avere la possibilità di parlare non più ad un target definito con criteri socio demo ma anche segmentato per interessi, valori, passioni condivise rappresenti un fantastico next step.
    Detto questo mi piacerebbe poter iniziare a tastare con mano questa piattaforma 🙂
    Aspetto tue news, grazie
    Luca

  5. ho scoperto il tuo post (bello!) dopo aver scritto il mio 🙁
    pero’ son contento che siamo d’accordo su molte cose. una cosa trovo inutile: brunelli che mette il proprio catalogo su pinterest con immagini da catalogo standard. inutile e triste.

    • Ciao Gianluca, grazie.

      Niente vieta che i due post si possano integrare per dare maggiore completezza. Adesso mi vado a leggere il tuo, se trovo ci siano delle cose che approfondiscono il discorso mi piacerebbe volentieri inserire un Update con il link al tuo post.

      Sul catalogo di Brunelli, daje non siamo troppo “cattivi” d’altronde ci stanno provando 😉 Comunque sì, magari sarebbe meglio un catalogo ad hoc, ma questo comporta spese, tempo e persona dedicata a farlo …

      Vado a leggermi il tuo post caldo caldo … 🙂

      A dopo

  6. Ciao Daniele,
    ti ho “trovato” cercando maggiori informazioni su Pinterest. Posso chiederti l’invito per provare questo social network? Grazie 1000! 🙂

    • Ciao Sabrina, mi si trova sempre quando si parla di business e di web 😉

      Ti invio subito l’invito.

      Mi dai un indirizzo valido a cui inviarlo?

  7. Pingback

  8. Direi che non sapendo cosa fare e come spendere il mio tempo tra Google + , Facebook , Twitter & C. una piattaforma di condivisione più settoriale per immagini è quello che ci vuole, vorrei provare , perchè credo che fare brand è come fare pubblicità e se non fai pubblicità pochi ti conoscono.
    Gradirei anch’io un invito , anche se non capisco perchè sia necessario.
    Mi piacerebbe una spiegazione in tal senso, è una community di ingresso per Elite , come lo era una volta comprare lo Swatch .
    Un caro saluto a tutti gli Internauti e Spippoloni .

    • Gentile Diego,

      ti invio subito l’invito.

      La motivazione dell’invito per accedere è prettamente di marketing. Molte piattaforme, all’inizio, usano questo metodo per rendere la piattaforma qualcosa di ambìto e soprattutto all’inizio serve per testare l’incremento. In questo cosa credo sia qualcosa di meramente accessorio per dare più notorietà al “brand”.

      Invio l’invito all’indirizzo con cui hai registrato il commento. Fammi sapere se ti arriva.

      Grazie, continua a seguirci anche sulla pagina Facebook
      https://www.facebook.com/comunikafood

  9. Ciao.
    Grazie al tuo articolo ho capito meglio di cosa si tratta, grazie. Anche io ti chiedo l’invito per Pinterest 😉

  10. Pingback

  11. Ciao grazie ottimo articolo, chiaro e completo, complimenti. Sto iniziando ora ad esplorare Pinterest sebbene abbia seguito nei vari blog tutti i suoi passi. Ho un mio account personale che devo implementare al meglio, e dato che me lo chiedono in tanti ti volevo chiedere, qualora ce ne fossero, se per caso ci sono delle linee guida da seguire per le aziende al momento della creazione di un account. Con quale mail ecc ecc.
    Ti ringrazio e ti saluto, ti seguo volentieri su facebook e twitter.

    • Ciao Giovanni,

      le linee guida per un’azienda sono quelle di impostare un account aziendale, magari richiedi l’invito con la email aziendale per accedere.

      Ad ogni modo, la cosa più importante è che tu cominci a creare delle “Board” con titoli di interesse legati alla tua attività. Condividi sempre immagini interessanti e segnala sempre il link.

      Scrivi testi utili per rendere il tuo spazio ottimizzato alla ricerca.

      Ad ogni modo su questo stesso articolo sto tracciando altri post che parlano dell’argomento, se continuerai a seguirlo di tanto in tanto troverai degli aggiornamenti.

      🙂

  12. Salve mi occupo di marchi a livello legale, però cerco di ampliare le mie conoscenze anche al branding e l’e-commerce. L’agroalimentare mi sembra molto interessante.
    Mi farebbe piacere saperne di più Pinterest. Mi manderebbe l’invito?
    Grazie e un saluto

    • Salve Angelo,

      grazie per averci fatto visita. Hai già visto la nostra pagina facebook? Lì pubblichiamo sempre dei link proprio su quello che interessa a te.
      Segui su: https://www.facebook.com/comunikafood

      Certamente ti mando l’invito, lo invio all’indirizzo con cui hai scritto.

      Fammi sapere se riceverai l’email.

      A presto e continua a seguirci.

      Spero

  13. Grazie per le tue informazioni.. Io ho un blog e volevo sapere se c’e la possibilità di inserire il bottone pinterest su di esso.. Sai come posso fare? Grazie del tuo aiuto

    • Ciao Linda,

      si certo, una volta che accedi su Pinterest devi andare nella sezione “About” che trovi in alto a destra e scorri fino a “Pin it Button”. Lì trovi i pulsanti che ti servono per il tuo blog.

      Fammi sapere se hai problemi nell’istallazione.

      Ciao

  14. Intanto complimenti per la ricchezza di informazioni e la chiarezza dei contenuti. In questi giorni ho trovato un sacco di post su pinterest, ma il tuo mi ha chiarito le idee e stuzzicato la curiosità di provare. Mi manderesti l’invito? Grazie in anticipo

    • Grazie Elena, un commento come il tuo mi è utile per capire quanto riesco a comunicare e quanto posso migliorare.

      Ti mando subito l’invito all’indirizzo che hai segnalato.

      Se non hai ancora visto la nostra pagina Facebook, https://www.facebook.com/comunikafood , te la consiglio per approfondimenti e link verso siti e notizie che potrebbero interessarti.
      A presto e continua a seguirci.

  15. Ciao Daniele,
    complimenti! ti ho scoperto per caso ma d’ora in poi ti seguirò con vivo interesse.
    Potresti inviarmi l’invito?
    Grazie per la tua disponibilità.
    Buona giornata
    Monica

  16. mI SEMBRA particolarmento interessante, anche in funzione di possibili sviluppi futuri per dei progetti in ambito enologico, mi inviteresti perfavore?
    Complimenti per il minuzioso lavoro

    • Ciao Carmelo,

      Grazie, ti mando subito l’invito.

      Sei interessato o lavori nell’ambito enologico? Teniamoci in contatto allora … siamo sempre in cerca di partner del settore.

      • Ciao, sono un appasionato e da un anno sto cercando con le mille difficoltà del caso di portare avanti un progetto tutto mio, in collaborazione con la mia famiglia.
        Mio nonno era un bottaio e abbiamo sempre masticato vino e botti, ecco perchè ho preteso che tutti i miei vini passassero per i barrique. 🙂 presto sarò su pinterest appena creao ti faccio sapere

  17. Ciao Daniele e complimenti, sia per l’articolo che per la disponibilitá a condividere, cosa rara alle nostre latitudini.
    Mi occupo di web e grafica e mi piacerebbe approfondire Pinterest, quindi vengo a chiederti un invito se puoi.
    Vi seguiró anche su FB.
    Cmq grazie e a presto.

    • Ciao Alessandro ti mando subito l’invito.

      la disponibilità a condividere è cosa rara ma preziosa e noi vogliamo generare valore dalle connessioni. Quindi speriamo di poterci ritrovare.

      A presto.

  18. ciao Daniele … grazie per l’interessante l’articolo ho appena di Pinterest su una rivista e quindi poi son passato qui nel web per approfondire … ti scrverò la mail per avere l’invito … ancora grazie

  19. Grazie Daniele per l’articolo. Ti sarei molto grato di ricevere l’invito per accedere a Pinterest.
    Davvero grazie
    Mauro

  20. Complimenti per il sito, a cui sono arrivato per caso cercando informazioni su pinterest. Sono molto interessato agli argomenti che trattate (anche perchè ho oltre a frequentare l’università ho da un paio d’anni una piccola azienda agricola). E complimenti per la guida. davvero esaustiva. Non mi resta che provare.

    …anche regalare questi inviti in fondo è una buona operazione di web marketing!

    • Ciao Davide, ti ho mandato subito l’invito.

      Continua a seguirci, e dacci un tuo feedback quando puoi.

      A presto

  21. Ciao Daniele,
    ho cominciato a usare Pinterest per dare visibilità all’azienda per la quale lavoro. Però, pur avendo dato un nome preciso sia alle foto -pin- che agli album -boards- se li ricerco con il mio profilo personale, inserendo esattamente il nome relativo ai contenuti legati all’azienda, non mi appare mai nessun risultato. Eppure le foto hanno avuto commenti, repinn e like: dove sbaglio? Come mai altri utenti trovano le immagini che io ho caricato, e io no, pur inserendo i nomi esatti? Grazie mille e complimenti per l’articolo 🙂

    • Ciao Maria Grazia, non so da cosa sia generato questo problema, se ho capito bene tu provi a cercare nel motore di ricerca interno a Pinterest le tue Boards e non riesci a trovarle?

      Ad ogni modo ho provato a girare la tua domoanda anche sulla nostra pagina Facebook, magari qualche altro utente ha avuto lo stesso problema ed ha risolto.

      Segui qui le risposte: https://www.facebook.com/comunikafood

      Facci sapere se hai capito dove sta l’errore.

  22. Ciao e’ la primavolta che vengo sul tuo sito.
    Compleimenti, ho letto i tuoi articoli e sono molto chiari e precisi …
    veramente complimenti

    Mentre leggo tutti i tuoi articoli mi puoi inviare un invito per pinterest???
    ciao
    Gerardo Di Iorio

    gerardo di iorio
  23. Ciao Daniele,

    non ho capito come posso aggiungere link o video o miei post personali.. Non so se ne hai già parlato nel tuo blog..
    Grazie!

    • Ciao Lucia, no non ne ho parlato, però posso dirtelo ora 🙂

      Quaado aggiungi un’immagine e la carichi sulla tua “cartella” pinterest te la fa vedere in anteprima, allora clicca sul tasto “edit” che trvi in alto sopra l’immagine e ti compare la scheda dove puoi inserire il link all’immagine.
      Se vuoi caricare un video basterà che inserisci il link del video sull’immagine caricata.

      Spero di esserti stato di aiuto

  24. Curiose ed interessanti parol, complimenti..forse sarebbe altrettanto interessante conoscere qualche statistica, se ovviamente già presente nel web.
    Intanto tu chiedo gentilmente l’invito. Grazie
    E.

  25. Chiedo un’invito per Pinterest.
    Ho trovato il tuo articolo esauriente e mi ha convinto per utilizzarlo per il cioccolato di Modica che la Coop. Quetzal produce.
    Grazie
    Angelo

    • Ciao Angelo,

      grazie per la visita, ti mando subito l’invito. Ci piacerebbe fare un’intervista sul settore del cioccolato, se sarai disponibile ci piacerebbe approfondirlo con te che ci lavori. Facci sapere, ci tengo.

      Se avrai bisogno anche per la tua attività online noi siamo a disposizione. Torna a trovarci e continua a seguirci.

      A presto

  26. Articolo molto interessante e visto che vorrei provare a pubblicizzare i miei scatti fotografici ti vorrei chiedere consigli su come impostarlo al meglio, inoltre secondo te sara’ una meteora o farà veramente concorrenza ad altri social piu’ blasonati e in ultimo mi potresti invitare in modo da poterlo testare?, grazie, ciao, carlo

  27. Pingback

  28. Ho letto con estremo interesse il tuo articolo, molto esaustivo. Complimenti!
    P.S. Mi fai entrare in pinterest? Grazie!
    (il commento lasciato è reale non ha il secondo fine per l’accesso a pinterest :))

  29. Articolo interessantissimo, grazie alla ricerca di un invito per pinterest ho scoperto dei contenuti interessanti. Grazie per l’invito che mi farai avere.

    • Ciao Antonio,

      ti mando subito l’invito.

      Ti aspetto anche sulla pagina Fb per discutere sulle tematiche che trattiamo: https://www.facebook.com/
      Aiutaci a diffondere ed aumentare il nostro network.

      Aspetto tue riflessioni in merito.

      Ciao

  30. ciao dani, ottimo contenuto come sempre , ti volevo chiedere un invito , mi interessa molto il tema di pinterest e te hai saputo affrontarlo in modo preciso e molto interessante .
    un abbraccio grande
    luca

  31. Pingback

  32. Ho letto con estremo interesse il tuo articolo,molto interessante…..non sono nel settore enogastronomico ….ma spero che possa giovare di queste informazioni e sfruttarle anche in altri settori…….
    ps …..mi faresti avere l’invito per entrare nella grande famiglia di pinterest!!!!!
    ti ringrazio in anticipo….e ti faccio un grosso in bocca al lupo per il tuo progetto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGNALA IL TUO E-COMMERCE ALIMENTARE E LO INSERIREMO NELLA NOSTRA LISTA ONLINESegnala