facebook

Ecommerce Alimentare: Quali Prodotti Si Vendono Meglio

Home » Marketing Alimentare » Ecommerce Alimentare: Quali Prodotti Si Vendono Meglio
Come Comprare e Vendere ‪Prodotti Tipici‬ Alimentari da Facebook
 Attraverso il Gruppo Facebook di Comunikafood – È Gratis! 

Richiedi accesso -> Gruppo Acquisto Vendita

VUOI APRIRE UN ECOMMERCE ALIMENTARE PER VENDERE PRODOTTI ALIMENTARI TIPICI  ONLINE?  ALLORA LEGGI QUESTO ARTICOLO

La prima cosa da fare, per poter avviare un ecommerce alimentare, è essere in possesso dei requisiti necessari alla vendita di alimentari.

Prima di andare avanti nella lettura, ti consiglio vivamente di avere le idee e prendere coscienza del fatto che → vendere online significa avviare un’impresa.

Come ogni impresa, serve un investimento iniziale e avere una visione completa d’insieme per poter partecipare in maniera coerente sul mercato in cui andrai a competere.

 

ALCUNE RISPOSTE A DOMANDE CHE SPESSO MI FANNO SULLA VENDITA DI ALIMENTARI ONLINE CON UN ECOMMERCE

Io non venderò direttamente il prodotto, ma lo farò spedire dal produttore. Devo avere lo stesso una licenza di vendita?

Sì, devi avere lo stesso una licenza di vendita; Ed essendo alimentari sei soggetto a controllo, quindi devi essere in possesso di requisiti igienico sanitari a norma e avere una qualifica adatta alla somministrazione di alimenti e bevande.

⇒ Esiste un’alternativa che NON prevede di essere soggetto responsabile della vendita, ma posso spiegarti e dimostrarti esempi pratici a voce dopo avermi contattato.

Se vendo i prodotti alimentari di alcuni produttori alimentari che ho selezionato, e li etichetto con un mio brand (etichetta di private label), come posso avviare l’attività di vendita online?

Prima di iniziare la vendita di alimentari online mettendo il tuo marchio, ti consiglio di fare un’analisi della concorrenza e valutare i costi di avviamento per un’impresa del genere.

In base alla mia esperienza, per avviare un’impresa di rivendita prodotti alimentari con un proprio marchio, devi considerare NON meno di 70.000€ per l’avvio dell’attività, se hai già un tuo magazzino attrezzato. Se no devi aggiungere il costo di gestione di un magazzino.

Sì, certo, si può fare tutto con molto meno, ma poi quando ti renderai conto che la mia stima NON era così folle, non dire che non ti avevo avvisato!

Posso vendere prodotti tipici fatti in casa su internet?

No, non puoi venderli per legge. A meno che non abbia un laboratorio artigianale autorizzato ed a norma, NON puoi vendere alimentari senza che abbia una licenza alla vendita.

Quanto costa realizzare un sito ecommerce  per vendere alimentari online?

Come dico a tutti: Il costo che deve preoccuparti di più NON è la realizzazione di una struttura web, ma il suo mantenimento e l’investimento da fare per far sapere che esiste il tuo ecommerce per vendere prodotti tipici online.

Sono posizionato benissimo sui motori di ricerca con il mio ecommerce alimentare, ma vendo poco, cosa devo fare?

Innanzitutto capiamo meglio cosa intendi per “posizionato benissimo sui motori di ricerca”.

Fatta questa analisi, si passa a verificare realmente le tue potenzialità di vendita. Poi al grado di concorrenza online e solo all’ultimo si può provare a comprendere le dinamiche da stimolare per incentivare l’acquisto dei tuoi prodotti attraverso il web, ma non solo dal web.

Voglio vendere il mio olio extravergine biologico online perché è buonissimo

Ottimo, se il tuo olio extravergine d’oliva è buonissimo abbiamo già un motivo valido per iniziare, ma resta da valutare tutti gli altri 1.000 motivi per cui NON è sostenibile economicamente per la tua impresa farlo.

ECOMMERCE ALIMENTARE: QUALI SONO I PRODOTTI ALIMENTARI CHE SI VENDONO DI PIÚ ONLINE ?

Questa è la famosa domanda da 1 Milione di dollari. 🙂

Non c’è nessuna classifica realistica in tal senso.

Quello che serve valutare, prima di investire nella realizzazione di un ecommerce per vendere alimentari online è tutto il contesto di vendita e soprattutto serve che l’organizzazione per erogare il servizio di vendita sia testato e verificato per ridurre il rischio di errori, o intoppi nel processo di vendita.

Certamente, quello che si può stimare è il volume di ricerche per determinati prodotti e studiarne l’intento di ricerca.

Studiare l’intento di ricerca delle differenti query (composizione di parole chiave sui motori di ricerca) per un ecommerce alimentare, , significa filtrare le ricerche che hanno maggiore probabilità di generare un acquisto o di costruire un dialogo.

ESEMPIO PRATICO

Ipotizziamo che attraverso il tuo sito ecommerce venda confetture.

Tra queste hai la marmellata di cipolle di tropea. Il tuo scopo è comprendere quanto questo prodotto sia appetibile. Di seguito trovi alcune ricerche che ho fatto nel merito.

Quello che noterai è che nonostante alcune query siano similari, il volume di ricerca cambia e questo è un parametro di valutazione importante in un piano strategico di posizionamento sui motori di ricerca.

La domanda da porsi è:

Chi cerca marmellata di cipolle sta cercando una ricetta per farla in casa o sta cercando la marmellata da comprare?

Per rispondere obiettivamente a questa domanda serve procedere in 2 step:

  1. Acquistare annunci sponsorizzati che rimandano ad una pagina dedicata alla marmellata di cipolla di tropea e invitare all’acquisto.
    1. In questo modo verifichiamo la “domanda” e comprendiamo se la ricerca porterebbe vendite o solo curiosi in cerca di ricette.
  2. Una volta verificato l’appeal di vendita si fa un’analisi della concorrenza per le ricerche correlate alla “marmellata di cipolla di tropea” e si studia il piano editoriale sartoriale indicato per posizionarsi prima di tutti gli altri per le rispettive ricerche della marmellata di cipolle di tropea

Ricerche google trend cipolla di tropea Ricerche marmellate cipolle di tropea Marmellata di cipolle di tropea

marmellata di cipolle di tropea - Cerca con Google

 

ECOMMERCE ALIMENTARE: QUALI PRODOTTI ALIMENTARI CONSIGLIO DI VENDERE ONLINE CHE POTREBBERO AVERE MAGGIORE POSSIBILITÀ? 

 

In funzione di quelli che sono i miei studi giornalieri sul tema ecommerce e vendite alimentari, posso darti delle indicazioni su quali siano i prodotti alimentari che hanno maggiore possibilità di vendita online e come valutare possibili opportunità

I prodotti alimentari che si vendono di più online sono quelli di cui si ha conoscenza.

Può sembrare una banalità, ma non tutti sono consapevoli del fatto che il web SIA solo un’interfaccia digitale di ciò che i prodotti alimentari rappresentano fisicamente negli store.

La domanda di acquisto di un prodotto alimentare nasce, cresce e si sviluppa dopo uno stimolo fisico e di degustazione.

La probabilità che una persona acquisti un prodotto alimentare senza averne mai sentito parlare o mai avuto l’opportunità di assaggiarlo è molto scarsa.

Qualche eccezione a questa regola vale per il vino. Oltre i vini più noti, le piccole cantine hanno delle possibilità di vendita in seguito a ricerche “nuove” di vini meno conosciuti.

In tal senso sono nati progetti web interessanti che aggregano le piccole cantine online e offrono delle possibilità di vendita attraverso un’unica interfaccia web.

cannoli bizzwai

COME STIMOLARE L’ACQUISTO DI PRODOTTI ALIMENTARI CON UN ECOMMERCE ALIMENTARE?

Per stimolare l’acquisto di prodotti alimentari attraverso une commerce serve lavorare su più livelli.

In primis, serve sfruttare il più possibile la comunicazione del prodotto, quando si ha la possibilità di farlo assaggiare o farlo trovare fisicamente nei luoghi di incontro.

⇒ Di questo posso mostrati degli esempi pratici quando mi contatterai.

Il tuo sito ecommerce NON è una banale vetrina online, ma deve rappresentare un servizio di vendita, quindi serve investire nella costruzione di un Brand forte e riconoscibile.

Le persone che arrivano sul tuo sito ecommerce devono già sapere cosa fai.

A meno che non sia l’unico rivenditore ufficiale online di un determinato prodotto, la concorrenza sui motori di ricerca può essere molto forte su determinati prodotti.

Approfondisci il tema: Come Far trovare il Proprio Ecommerce Alimentare sui Motori di Ricerca

posizionamento ecommerce alimentare

Come Far Trovare il Tuo Ecommerce Alimentare sui Motori di Ricerca

Lo sai come posizionare il tuo ecommerce alimentare sui motori di ricerca? Ti spiego in breve cosa serve: Affidarti a chi sa fare questo mestiere 😛 A prescindere da tutto, è necessario che tu comprenda che il web non è uno spazio chiuso, ma una rete composta da connessioni più o meno attive e con […]

3 comments

Motivo per cui, nella prima fase di startup, il mio consiglio è di essere molto presente ad eventi pubblici, presentare il più possibile la tua idea d’impresa e soprattutto sfruttare la tua rete stretta di contatti per stimolare nuove connessioni.

LA MIA PERSONALE CLASSIFICA DI PRODOTTI ALIMENTARI CHE HANNO MAGGIORE POSSIBILITÀ DI VENDITA ONLINE (CON UNA CORRETTA STRATEGIA COMMERCIALE E PROMOZIONE ALLE SPALLE)

  • miele
  • olio extravergine di oliva
  • confetture
  • farine spaciali
  • prodotti alimentari a base di canapa
  • prodotti senza glutine

 

PRIMA DI CHIUDERE È BENE CHE TI LASCI UN’ULTIMA RIFLESSIONE PER EVITARE DI FARE VALUTAZIONI AFFRETTATE:

Vendere alimentari online NON è semplice, per vendere serve studiare la metodologia di vendita più funzionale ai bisogni delle persone. Non basta avere un sito ecommerce, come non basta partecipare ad eventi.

L’investimento necessario per avviare un’impresa del genere e avere delle possibilità di sviluppo NON è inferiore a 50.000€ (di più sì, di meno no)

Se pensi di poter fare tutto con 10.000€ ti consiglio vivamente di non farlo.

Per avere maggiori dettagli sai dove trovarmi.

Cosa ne pensi? Lascia il tuo feedback

Rendi Più Visibile la Tua Azienda Alimentare Online

    VUOI ESSERE AGGIORNATO SUL TEMA? LASCIA IL TUO CONTATTO E-MAIL 

    Chi sono e Come contattarmi

    Ciao, mi chiamo Daniele Vinci, se sei arrivato qui è perché ho costruito la strada per farti arrivare.

    Se devi iniziare un progetto e-commerce o hai bisogno di un consulente per gestire l’attività marketing online per tua impresa commerciale, hai appena avuto una piccola dimostrazione che ho le competenze per farlo, altrimenti non saresti mai arrivato qui.

    Se cerchi su Google tematiche legate a: Come vendere alimentari online, o come fare ecommerce alimentare, o molte altre ricerche, troverai Comunikafood in prima pagina. Dico bene?

    Non realizzo siti web. Non sono un consulente Seo. Non sono un grafico. Mi occupo di marketing e project management, quindi coordino chi fa siti web, chi fa la grafica e chi ha la competenza REALE per fornirti una consulenza Seo.

    Il mio ruolo è quello di assisterti e non di venderti aria fritta approfittando della tua poca conoscenza di attività tecniche e specialistiche del marketing online.

    Inizieremo con un’analisi del progetto, poi un’analisi commerciale per valutare la sostenibilità del progetto online, poi con la progettazione e con il monitoraggio dell’attività.

    Posso aiutarti a sviluppare il tuo progetto, gestendo per te chi si occupa dello sviluppo del sito web, del posizionamento organico dei contenuti, delle campagne pubblicitarie e di tutte le attività utili per rendere sostenibile la tua impresa online. A meno che tu non abbia davvero voglia di interfacciarti con sviluppatori che parlano una lingua strana, o con grafici che si spacciano per sviluppatori, o scrittori che si spacciano per consulenti Seo.

    Lavoro con un team di cui ho piena fiducia, ma posso lavorare anche con altre persone, se hai già una tua squadra tecnica e ti manca un project manager per coordinarli.

    Ho una formazione accademica in marketing ed analisi dei dati con una specializzazione in Project Management. Dal 2007 utilizzo il web come strumento professionale, prima all’interno di società per cui ho lavorato e poi come libero professionista.

    La maggioranza dei progetti online falliscono per una scarsa gestione del tempo , delle risorse e degli obiettivi.

    => Leggi un articolo sul tema: Marketing Online: Come calcolare un budget annuo sostenibile

    Io mi occupo di trovare soluzioni sostenibili per i progetti web, riducendo il rischio del fallimento del progetto. Ti aiuto a seguire le fasi di progettazione, confronto con i tecnici e di gestire i processi necessari per ottimizzare l’attività online della tua impresa.

    Aggiungimi su Facebook Vedi il mio sito web professionale

    View Daniele Vinci's profile on LinkedIn

    Unisciti alla Community Costi consulenza Feedback degli altri

    Come ti chiami?

    Su quale indirizzo email posso contattarti e risponderti? (È utile)

    Su quale numero di telefono potrei contattarti? (È utile)

    Hai già un sito web che possa vedere?

    Quanto hai investito fino ad oggi nel tuo progetto?
     Meno di 10.000€ Più di 10.000€ Non ho ancora investito

    Perché vorresti una mia consulenza?
     Vorrei un'analisi sul mio progetto Vorrei aumentare le visite sul mio sito e-commerce Vorrei capire cosa devo fare per vendere alimentari online Voglio una consulenza SEO Voglio essere supportato nella promozione online

    Quanto vorresti investire sul tuo progetto?

     Non più di 5.000€ all'anno Più di 5.000€ all'anno

    Di cosa avresti bisogno e come posso esserti utile?


    Leggi le condizioni di Privacy.
    accetto le condizioni non accetto le condizioni 

    (Abbi pazienza, ma per poter inviare la richiesta è necessario essere sicuri che abbia letto e che abbia accettato le condizioni spuntando la casella di seguito)

    Spuntando la casella di seguito confermi di aver letto le condizioni per ricevere una risposta ed accetti di voler ricevere successive notizie via e-mail o telefoniche. Se hai spuntato la casella "non accetto le condizioni" la tua richiesta non sarà presa in considerazione ed i dati verranno cancellati ed inutilizzati.

    Unisciti alla nostra pagina Facebook e segnalaci la tua azienda
    ristoranti pokemongo pokemon

    Marketing Alimentare, Ristoranti e Pokemon Go

    RISTORANTI, Pokemon Go E MARKETING ALIMENTARE Bene, ci ho pensato qualche giorno, e temo che deluderò le vostre aspettative. Pokemon Go NON vi farà guadagnare di più, e se avete letto di qualche raro caso di ristorante che ha guadagnato grazie al fatto che un gruppo di persone si è ammassato nei pressi del locale per catturare […]

    0 comments
    vendere online consulenza e-commerce alimentare

    Consulenza E-commerce Alimentare: Come Vendere Online

    VENDERE ONLINE CON UN E-COMMERCE ALIMENTARE In molti mi contattano sperando che io abbia la formula magica per aumentare le loro vendite di prodotti alimentari “appesi” dentro il loro e-commerce. La verità è che io di formule magiche non ne ho, spiego loro, e che quello che posso fare per aiutarli è analizzare la loro […]

    0 comments
    gruppi d'acquisto e marketing alimentare

    E-commerce: Gruppi d’Acquisto e Marketing Alimentare

    Il filo conduttore tra marketing, web e fornitura alimentare passa dai gruppi d’acquisto alimentari Se hai seguito questo umile spazio digitale dove da anni argomento l’importanza di una strategia marketing per le imprese alimentari, avrai anche letto di diverse soluzioni per integrare il web alla vendita di olio extravergine d’oliva, alla vendita di vino da […]

    0 comments
    marketing alimentare

    Strategia Marketing Alimentare Online: Esempio

    MARKETING ALIMENTARE: COSA FARE PER VENDERE ALIMENTARI ONLINE Il marketing alimentare adatto per un e-commerce alimentare  Se hai un e-commerce alimentare, ma le vendite dal web non ti soddisfano serve fare un’analisi per capire se: TIPOLOGIA DI PRODOTTI ALIMENTARI CHE SI VENDONO DI PIU’ ONLINE Per sapere quali prodotti alimentari si vendono di più online, […]

    0 comments
    ecommerce food delivery

    Food Delivery : Aumentare le Vendite Online

    IL FOOD DELIVERY COME STRATEGIA PER AUMENTARE LE VENDITE E-COMMERCE NEL SETTORE ALIMENTARE Parliamo di Food delivery e nuovi modelli e-commerce per vendere alimentari online. Lo sappiamo tutti che la vendita di alimentari online sta crescendo, lentamente, ma sta crescendo. Quello che in pochi dicono è cosa è utile per aumentare le vendite online. Quindi […]

    0 comments

    Un commento su “Ecommerce Alimentare: Quali Prodotti Si Vendono Meglio

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Ti serve una consulenza per avviare un progetto e-commerce alimentare?Leggi Offerte
    + +