23, luglio, 2014
Gli ultimi articoli
Ti trovi qui: Home » Marketing food » Geolocalizzazione, mobile e local marketing per ristoranti
banner aziendeprodottitipici
Geolocalizzazione, mobile e local marketing per ristoranti

Geolocalizzazione, mobile e local marketing per ristoranti

Scritto il: 21 maggio 2012

Social Location Marketing & Foursquare per Ristoranti

Il ristorante è da sempre un luogo d’incontro, di condivisione e di relax. La cena con gli amici, che sia caratterizzata dalla pizza o da più portate è da sempre un fondamentale momento di socializzazione. Con l’affermarsi dei social network e di internet in mobilità questo momento di socializzazione viene condiviso anche con la propria sfera social on-line che, spesso, non corrisponde a quella off-line.

foursquare-local-ads

Immagine tratta da http://whiskeyandcarkeys.org/wp-content/uploads/2011/02/foursquare-local-ads.jpg

Segui Comunikafood

 

Proprio questo momento di condivisione viene sfruttato dal Social Location Marketing, l’utente condivide con la propria sfera sociale il proprio status d’acquirente, ovvero fa sapere ai propri amici che sta consumando o acquistando un bene presso quella determinata struttura o negozio. Questo status può essere sfruttato dai commercianti a proprio favore, cercando di canalizzare l’attenzione sulla propria attività.

Come funziona foursquare e perché può interessare ai ristoratori?

Foursquare è un geo-social network, se inizialmente questo era principalmente caratterizzato da un forte spirito di gaming, gli utenti al suo interno si sfidano con i check-in (localizzazioni presso un determinato luogo, chiamato venue) per guadagnare punti e badge, oggi Foursquare si allontana da questo spirito per avvicinarsi ad una “Visione Sociale” del mondo che ci circonda. All’interno di ogni Venue gli utenti possono lasciare dei piccoli consigli ed inserire fotografie, è proprio questo il meccanismo che viene sfruttato dalla nuova filosofia di Foursquare, che ha come obiettivo quello di far fruire la società che ci circonda fidandoci dei consigli lasciati dai nostri amici, siano essi on-line o off-line. Del resto, non è quello che facciamo da sempre?

Foursquare mette a disposizione degli strumenti prettamente dedicati alle aziende, è possibile reclamare la propria Venue, una volta verificata la propria identità di proprietario del luogo fisico sarà possibile inserire una descrizione dell’attività e, soprattutto, attivare degli Special. Cosa sono? Semplicemente delle offerte dedicate agli utenti foursquare, “sbloccabili” secondo determinate modalità. Sono proprio gli Special lo strumento che andremo a sfruttare per la promozione del ristorante.

Tuttavia, anche se non è presente nessuna campagna con Special, gli utenti più “addicted” inseriranno i propri pareri riguardo il locale, siano essi positivi o negativi, ed influenzeranno il momento decisionale di chi sta scegliendo il locale in cui passare serenamente la propria cena. Essere attivamente presenti ed attivi sul social vi aiuterà a controllare la vostra reputazione e porre rimedio ad eventuali mancanze.

Come sfruttare foursquare per promuovere il proprio locale?

Come funziona Foursquare

Dopo aver reclamato la propria Venue ed esservi assicurati che le informazioni presenti al suo interno siano corrette ed aggiornate è possibile cominciare a pensare ad una strategia di promozione attraverso questo social network. Foursquare mette a disposizione dei gestori delle venue una serie di strumenti che permettono di monitorare i check-in fatti all’interno del proprio locale, fornendo utili statistiche su età, fascia oraria e sesso dei clienti, queste possono essere un punto di partenza per cominciare a riflettere su come stilare la propria strategia.

Cosa fare? Semplice, usare gli Special. Ne cito alcuni, per fare un esempio che può essere utile alla promozione del tuo locale:

Newbie Special: Questo special ci permette di premiare chi arriva per la prima volta nel tuo locale, la prima visita è fondamentale ed è necessario fare un’ottima impressione. Potresti offrire un omaggio, un dolce? Una bottiglia di vino? Un antipasto? In questo modo farai cominciare bene l’esperienza del tuo nuovo cliente.

Mayor Special: Il mayor special ti permette di premiare il mayor, ovvero la persona che ha più check-in all’interno del tuo locale. Come non premiare il tuo miglior cliente? Ricordati che è anche il tuo migliore ambasciatore, rendilo felice e fallo sentire coccolato e fai in modo che questo sia pubblico. Gli altri clienti cercheranno di scalzarlo e ricevere le tue attenzioni.

Friend Special: Questo special ti permette di premiare i gruppi di amici che arrivano al tuo locale. Puoi stabilire qual è il numero di persone minimo che deve fare check-in per sbloccare lo special. Se hai una grande tavolata di amici, perché non premiarla con un piccolo sconto? Li renderai felici e spingerai sempre più utenti a venire a cena presso il tuo locale.

Flash Special: Tramite questo special potrai attivare una promozione in un determinato arco di tempo e per un limitato numero di utenti. Hai un calo di clienti a pranzo? Perché non offrire uno sconto e cercare di incrementare la loro affluenza? Ricordati di guardare attentamente le statistiche della tua venue per trovare l’orario migliore in cui proporre la promozione.

Conclusioni

Ricorda che devi sempre unire off-line ed on-line, devi far sapere ai tuoi clienti che sei presente su Foursquare e che presso la tua venue sono attive campagne special. Cerca di farlo in modo creativo, attira l’attenzione e vedrai che sarai sicuramente ripagato da una maggiore affluenza di clienti, felici di “giocare” insieme per guadagnare i piccoli premi messi in palio. Usa i QRCode per rimandare i tuoi clienti alla tua Venue.

Foursquare ti aiuterà a fidelizzare i tuoi clienti, che saranno spinti a venire nel tuo locale perché divertiti dalla presenza degli special e dalla possibilità di avere degli sconti. Inoltre migliorerà il tuo Brand, verrai percepito come un locale aperto alle nuove tecnologie, multimediale e sicuramente presente sui social network, questo non potrà che aiutarti ad avere dei pareri positivi da parte dei tuoi clienti, dai più nuovi agli affezionati. Un piccolo consiglio, lascia il WiFi libero.

Sfruttando la condivisione dei check-in fatta dai tuoi clienti potrai sfruttare la loro sfera sociale, coinvolgendo nuove persone e suscitando la voglia di provare il tuo locale. Ricordati anche di stimolare le fotografie, chiedi ai tuoi clienti di divertirsi fotografando i tuoi piatti. Le fotografie suscitano emozioni che le parole difficilmente riescono a smuovere, sfruttale al meglio per la tua promozione.

Qualcuno ha già provato foursquare per il proprio locale?

Raccontatemi la vostra esperienza, discutiamone nei commenti.

 

Autore dell’articolo è Alessandro Fontana

foodwine foodwine

Supporta Comunikafood

Comunikafood è un progetto che si sostiene con i contributi dei lettori.
Leggi il nostro progetto e costruiamolo insieme.

location based services marketing mobile
foodwineweb

About Daniele Vinci

Laureato alla Sapienza in Marketing e Comunicazione, 2 Master alle spalle e tanta energia per cambiare il mondo. Se mi cercate basta che parliate di food, di innovazione e di business …
Google +

Archivio Autore: Daniele Vinci

Ti piace?

-->
Scroll To Top