20, dicembre, 2014
Gli ultimi articoli
Ti trovi qui: Home » Assaggi 2.0 - Dove Mangiare » Una semplice domenica a pochi passi da Firenze
banner aziendeprodottitipici
Una semplice domenica a pochi passi da Firenze

Una semplice domenica a pochi passi da Firenze

Scritto il: 13 luglio 2012

Da tanto non vi lasciavo qualche piccolo consiglio mangereccio. Il caldo, la dieta “salutare” ma non di privazione mi stanno facendo prediligere le sagre di paese e i giri in moto. Sono ritornata per condensarvi in un post la giornata mangereccia tipo degli ultimi weekend.

enogastronomia itinerari

Credit Image @ http://www.motoinfo.it

Segui Comunikafood

 

 

Partiamo da giri in moto e cibo. I cicloturisti e gli appassionati di moto avranno di sicuro avuto modo di mangiare la buonissima schiacciata (o focaccia)  allo chalet della Raticosa,a metà strada tra Firenze e Bologna. Anche se non in moto e volete prendere un po’ di fresco, io ve lo consiglio. Le strade sono belle e  per strada in direzione Bologna puoi trovare anche altri ristoranti…magari a Monghidoro, il paese natale del Gianni nazionalpopolare.

Al ritorno tra stanchezza e caldo la voglia di cucinare è davvero poca. Allora non c’è meglio che andare a cena fuori in quel di Scandicci. E se pensate che vi parli della Tlattolia Toscana degli Scandiccinesi interpretati da I Soliti Idioti vi sbagliate!

La tappa orami è fissa. Per bontà e onestà dei prezzi. Senza allontanarci troppo andiamo Da Quei Ragazzi, un tempo conosciuta come 17 Rosso,che offre un menu tagliato proprio per me , toscano e campano. Che desidero di più! Le due sale sono molto ampie, la prima all’ingresso un po’ più movimentata, come si può immaginare tra clienti che prendono la pizza da asporto e chi entra per fermarsi, e con il forno che la rende un po’ caldina. La seconda ampia e con tavoli per due persone ma anche più grandi.

La scelta dei piatti è veramente vasta e tutti rappresentanti della tradizione culinaria delle due regioni, quella più semplice e tradizionale. A testimonianza di ciò alla fine del menù si può leggere che i piatti sono tutti fatti al momento…quindi se bisogna aspettare ne vale anche la pena.

Una delle volte in cui sono stata lì il profumo degli spaghetti allo scoglio ne dimostravano la bontà.I crostini toscani e la mozzarella di bufala, i vini bianchi campani e i rossi strutturati toscani, ma soprattutto lei la Signora Pizza. E quando ce l’hai davanti senti la pizza buona, con la pasta che è ben lievitata, alta ma leggera, con il profumo del pane e il sapore della cottura a legna. Ottimi gli ingredienti. I bocconcini di bufala ancora non completamente fusi fanno della pizza imbufalita una vera bontà! Anche i prezzi sono onesti. Fino a 7.50 € per una pizza un po’ più ricca.

E poi senti Napoli…dalle chiacchiere dei proprietari ai quadri degli artisti e il calendario della smorfia.

La domenica mangereccia non finisce qui. Il dolce lo vogliamo tralasciare? Chi è di queste parti conoscerà di sicuro Gelatando, che nel tempo si è affermata come una delle gelaterie più buone di Firenze. Certo che la coda che ti aspetta, soprattutto i giovedì d’estate e il periodo del famosa fiera di Scandicci, un po’ ti scoraggiano. Il mio consiglio però è quello di resistere perchè la mousse alla crema è una delizia, un gelato che non sa di gelato, per la sua temperatura gradevole e il gusto “Gelatando”, mascarpone e nutella è una tentazione anche pr i non golosoni!

Questi i miei consigli per una sera a pochi passi da Firenze. La tramvia vi aiuta a muovervi facilmente. Quindi un salto in questi posticini lo farei!

Ah gli indirizzi…

Pizzeria Da quei ragazzi
Piazza Marconi 16/17 r
Scandicci – Firenze
tel. 055 255863

GELATANDO Piazza Togliatti 61
50018 Scandicci
http://www.gelatando.com/ – Si consiglia di rivedere un po’ il sito :-)
foodwine foodwine

Supporta Comunikafood

Comunikafood è un progetto che si sostiene con i contributi dei lettori.
Leggi il nostro progetto e costruiamolo insieme.

dove mangiare recensioni ristoranti
foodwineweb

About Anna Costabile

Una laurea e un master in comunicazione d'impresa. Esperienze tra il no profit, agenzie di comunicazione e grandi aziende. L'ultima avventura il fashion dove mi occupo di web e social media marketing E poi c'è il cibo e la cucina passione che ho ereditato dalla mamma e che occupa tutto il mio tempo libero. Da questa passione nasce il progetto e la collaborazione con Comunikafood. Viaggiatrice e amante del buon cibo, soprattutto se locale e di qualità non smetto mai di stupirmi di fronte ai sapori che parlano del territorio che li ha generati e dell'anima di chi li ha preparati. Se avete un ristorante o un luogo del cibo da visitare ... sappiate che potreste trovarmi in incognito in missione per Comunikafood ed Assaggi 2.0.
Google +

Archivio Autore: Anna Costabile

Ti piace?

-->
Scroll To Top