Cantine Aperte: virtualmente chiuse?

30

Mag 12

Cantine Aperte: virtualmente chiuse?

Cantine Aperte ha compiuto 20 anni, ogni edizione registra un crescente successo.

Ultimo fine settimana di maggio, oramai possiamo chiamarlo il week end del vino.

cantine-aperte

Cantine Aperte anche quest’anno è accaduto.

Ogni anno mi domando se abbia un senso. Se fossi un piccolo produttore parteciperei? Aprirei la mia cantina? Ogni volta mi rispondo di sì. Tra le persone che visitano le aziende c’è aria di scampagnata e ciò non contraddice lo spirito dell’iniziativa: in fondo uno dei valori del vino è legato alla convivialità e alla condivisione e Cantine Aperte è la manifestazione che vuole creare un contatto, una giornata di incontro e scambio tra i produttori e i conoscitori.

L’approccio alla degustazione raramente è da sommelier, spesso da semplici curiosi, proprio questo offre l’opportunità di scoprire da un lato e trasmettere dall’altro.

In particolare per le piccole aziende è un modo efficace per raccontarsi. Chi entra in cantina vuole ricevere, vuole arricchire quel sapere che andrà a comporre il suo gusto mentale, nel bicchiere potrà sentire quel sapore composto dal viaggio tra i vigneti, dalle tecniche di vinificazione, ma soprattutto dal sapore della scoperta.

Vedo ora le macchie lasciate dal buon Morro d’Alba sulla maglietta, vorrei acquistare i vini degustati, ma ho il timore che le aziende visitate ieri non abbiano vendita online e dovrò come è accaduto altre volte inseguirli e scovarli tra gli scaffali delle enoteche.

Chissà se riuscirò a trovarli.

Cantine Aperte: è un’occasione effimera? Quel legame appena creato rischia di essere tradito, deluso se poi non avrò occasione di coltivarlo anche a distanza?

Le opportunità offerte dal web 2.0 è proprio la distanza che si fa simultaneità.

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

Vuoi avere dati e statistiche per vendere online?

Noi ci occupiamo di analisi e sviluppo progetti e-commerce

Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del D.lgs. n.196/2003 (Leggi l'informativa sulla privacy)

Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale (Leggi condizioni)

Consulente e-commerce e vendita online: Daniele Vinci

Mi occupo di marketing per le aziende che vogliono sfruttare l'e-commerce per vendere online. Ho costruito Comunikafood nel 2011 ed oggi è il portale italiano più presente sui motori di ricerca riguardo le tematiche "Come vendere alimentari online", "ecommerce alimentari" e "marketing alimentare". Se cerchi su Google queste tematiche ti accorgerai della presenza rilevante di Comunikafood. Insieme alla mia squadra, di cui io sono il web project manager, curiamo progetti Seo per migliorare la presenza digitale delle imprese online rispetto agli argomenti di loro interesse. Curiamo le attività di promozione attraverso i circuiti di pubblicità online e pianifichiamo le attività necessarie per costruire un progetto commerciale online. Altri progetti di cui sono parte: Bizzwai.it (Marketplace Alimentare) | Reportnotprovided.com (Report Marketing e Analisi Seo) | 3nastri (Comunicazione e identità grafica)

  • Vino e Marketing Online del Ristorante
    Vino e Marketing Online del Ristorante
    26 luglio, 2016

    VENDERE VINO ONLINE ATTRAVERSO IL RISTORANTE E AFFILIAZIONE Vendere vino online con un sistema e-commerce promosso dal ristorante Quante volte

3

3 commenti su “Cantine Aperte: virtualmente chiuse?

    • Grazie del tuo commento. Belle iniziative e un sito che comunica.

  • Certamente è un’ottima occasione per avvicinare le persone al vino e a tutto il mondo che gira attorno all’enologia.
    E’ molto interessante scoprire come e dove viene prodotto il nostro spumante preferito, il passito che beviamo a fine pasto o il rosso che ci regala ampi profumi e sapori indimenticabili. Anche ai produttori fa molto piacere avere ospiti incuriositi, perchè è bello spiegare il vino per farlo apprezzare ancor di più.
    Quest’anno, Val D’Oca in occasione di Cantine Aperte ha proposto il tour in azienda, a piccoli gruppi e la degustazione dei prodotti di punta.
    Ma non solo! Verso le ore 12:00 presso il Wine Center “Val D’Oca & Sapori” si è svolto un evento enogastronomico a tema: “Erbe e Val D’oca”. Per iniziare, un aperitivo in terrazzo, con l’intrattenimento di un esperto erborista, Antonio Cantele. A seguire, le altre portate che potete gustare con gli occhi nella nostra pagina Facebook dove troverete tutto il racconto della giornata!
    Nei prossimi mesi, organizzeremo altri eventi … non mancate!
    Nel frattempo, se desiderate assaggiare gli spumanti firmati Val D’Oca non esitate a visitare i nostro sito http://www.valdoca.com dove potrete acquistare ciò che più vi piace. A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *