Come gestire una Fan Page aziendale senza criticità. Amen …

10

Gen 12

Come gestire una Fan Page aziendale senza criticità. Amen …

Ecco la nostra opinione in merito alle tensioni da Social Network e un suggerimento su come gestire una Fan Page prevenendo la crisis management .

gestire crisi da social network
- Credit Image www.bloginazienda.com

Salta le chiacchiere e vai ai suggerimenti

Quella di Paolo è una riflessione che apre mille riflessioni e comunque non risolverebbe un problema di base:

Il marketing dell’azienda lo fa la qualità dei prodotti e dei servizi, successivamente il management ed il supporto operativo può dare sviluppo e prestigio all’impresa con artefatti cognitivi e modelli manageriali.

Come hai giustamente evidenziato Paolo, i Social Network sono sempre più piazze sociali, nel senso di luoghi di ritrovo per caxxeggiare e sentirsi padrone di poter dire qualunque cosa a chiunque, che hanno restituito il diritto di capovolgere la piramide decisionale aziendale.

Oggi il “capo” dell’azienda è metaforicamente il cliente, l’astuto imprenditore può solo “assecondare” nel migliore dei modi le sue necessità.

Esistono ovviamente delle eccezioni e delle priorità del management aziendale.

Nella maggioranza dei casi, però, è inutile delegare interamente un’attività di gestione del brand online a stagisti in subappalto, sarebbe più sensato formare delle persone all’interno dell’azienda o comunque mantenere il contatto con le web agency attraverso un responsabile interno che realmente sia competente in materia.

Finchè le aziende avranno un responsabile marketing che non ha molta competenza nella comunicazione e nella gestione del brand avranno sempre problemi di questo tipo. Se all’interno dell’azienda non ci sarà personale preparato che non conosca le dinamiche di un social netowork e le innovazioni del web 2.0, se non per quel seminario fatto dall’amico del capo che voleva l’affluenza al corso di web 2.0 perchè è giusto dimostrare di essere innovativi bla bla bla …. l’azienda avrà sempre problemi con i clienti. C’è chi se lo potrà permettere chi invece morirà per inadempienza …

Un suggerimento molto pratico per le aziende che creano pagine facebook o che vogliono dare l’impressione di aprirsi ai clienti in maniera trasparente usando il web:

Perchè non dividere i ruoli e specificare chiaramente i contatti diretti ?

Il cliente si sente più apprezzato se gli si mostra fiducia e voglia di “collaborare” nel risolvere i problemi.

 

Un esempio potrebbe essere:

Responsabile Bacheca Social: Pinco pallo ( stagista per conto di …)

Responsabile Editoriale del Web : Pinco pallino ( Project Manager per conto di xyz )

Responsabile aziendale : Pallo pinco ( Diretto responsabile della comunicazione e fiduciario del direttore marketing ) contatti [email protected] si può contattare telefonicamente al numero 890890890 il lunedì dalle 8:00 alle 10:00 ed il giovedì dalle 10:00 alle 14:00.

Capo Supremo : Pillo pallo ( Presidente Responsabile aziendale ) si può contattare telefonicamente al numero 890890890 il lunedì dalle 8:00 alle 9:00.

Ovviamente l’esempio è per dare l’idea del metodo da utilizzare.

Solo così si avrà più trasparenza e le persone eviteranno di scrivere sproloqui ed incaxxarsi con stagisti poco pratici nel rispondere con calma, pretendendo una risposta da persone che non possono o non sanno dare.

Un pò come quando il cliente usa il call center pensando di parlare con il Presidente dell’azienda … e si arrabbia pretendendo la soluzione o minacciando di cambiare società.

Dimostrare di non aver paura di rispondere personalmente alle critiche potrebbe essere una soluzione alle pagine sofferenti di persone che vogliono insultare (in) giustamente per i disservizi o i cattivi prodotti.

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

Hai un progetto e-commerce da realizzare?

Vuoi ottenere più traffico profilato sul tuo sito e-commerce?

Vuoi avere contatti da privati che vogliono comprare alimentari online?

Fai subito una Simulazione del ROI del tuo E-commerce (Clicca qui)

Noi ci occupiamo di posizionamento commerciale, analisi e sviluppo progetti e-commerce applicando un business plan per e-commerce, contattaci per un confronto. Guarda la mia intervista

Senza troppi giri di parole, dopo una prima analisi del tuo progetto, ci renderemo conto se possiamo davvero aiutarti ad ottenere risultati, in termini di incremento di conoscenza del tuo marchio, di lead (contatti commerciali) e/o di vendite attraverso un circuito che passa anche dall'e-commerce (ma non solo)

Gestiamo campagne su Google Ads con specialisti accreditati come Google Partner

*Leggi Cosa dicono di noi*

Contatti rete fissa: +39.0932644839 (Davide) - Ufficio Roma (Mobile): +39 3288468204 (Daniele)

Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679). (Leggi l'informativa sulla privacy)

Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale da parte dello staff di Comunikafood o di altri partners commerciali che offrono servizi correlati (Leggi condizioni) AccettoNo, non accetto.

I dati verranno raccolti solo per poter fornire maggiori informazioni sul progetto Comunikafood e/o proporre offerte commerciali. Qualora non ci fosse volontà di consentire all'uso dei dati per tale finalità i dati raccolti non verranno presi in gestione e verranno rimossi dal sistema di raccolta. Qualora si desiderasse rimuovere il consenso o cancellare il proprio contatto dalla lista dopo aver accettato, basterà inviare una email a [email protected] ed il vostro contatto verrà rimosso. In tal caso il contatto verrà cancellato dal nostro servizio di posta elettronica e non verrà utilizzato in nessun altro modo. Esclusivamente per comunicazioni non commerciali scrivere sulla nostra pagina Facebook. Le informazioni per vendere online o per aprire un e-commerce sono richieste commerciali a cui non risponderemo dalla pagina Facebook.

Consulente e-commerce e vendita online: Daniele Vinci

Mi occupo di marketing per le aziende che vogliono sfruttare l'e-commerce per vendere online. Ho costruito Comunikafood nel 2011 ed oggi è il portale italiano più presente sui motori di ricerca riguardo le tematiche "Come vendere alimentari online", "ecommerce alimentari" e "marketing alimentare". Se cerchi su Google queste tematiche ti accorgerai della presenza rilevante di Comunikafood. Insieme alla mia squadra, di cui io sono il web project manager, curiamo progetti Seo per migliorare la presenza digitale delle imprese online rispetto agli argomenti di loro interesse. Curiamo le attività di promozione attraverso i circuiti di pubblicità online e pianifichiamo le attività necessarie per costruire un progetto commerciale online. Altri progetti di cui sono parte: Essereprimi.online | Reportnotprovided.com (Report Marketing e Analisi Seo) | 3nastri (Comunicazione e identità grafica) Lavoriamo come Google Partner

COME È POSSIBILE SAPERNE DI PIÙ

Se ciò che hai letto ti è sembrato interessante e vorresti approfondirlo per metterlo in pratica con la tua azienda agricola o con il tuo progetto e-commerce per vendere online;

Allora sappi che ti possiamo supportare per almeno 1 mese e fornirti le risposte che fino ad oggi non sei riuscito a trovare online. Di seguito alcune delle domande più frequenti che riceviamo:

  1. Come faccio a sapere se il mio sito web “funziona”?
  2. Quanto devo investire realmente per guadagnare?
  3. Quanto tempo ci vuole per vendere online?
  4. Ma se investo 1.000€ ho la certezza di vendere?
  5. Come si acquisisce un cliente online?
  6. Quanto costa acquisire un cliente online?
  7. Come si ottimizzano le campagna Google Adwords?
  8. Come posizionarsi meglio online con un e-commerce?
  9. Quali sono le attività necessarie per sviluppare un progetto di vendita attraverso il web?

Leggi cosa dicono di noi

OTTIENI UNA CONSULENZA PRATICA

 

  • Food E-commerce: Come Vendere Online
    20 Settembre, 2018

    Il food e-commerce sembra sia diventato una “moda”, ne sento parlare ovunque. Tutti vorrebbero vendere prodotti alimentari online. Diventa

  • Food Marketing [Il Metodo Online]
    30 Luglio, 2018

    Questo articolo nasce per 2 motivi: Perché è assurdo che Comunikafood non sia presente in una posizione decente in

6

6 commenti su “Come gestire una Fan Page aziendale senza criticità. Amen …

  • Ciao Daniele, grazie per la citazione e complimenti per l’articolo. Come ti ho già scritto, su Facebook, trovo la soluzione da te ipotizzata molto ma molto interessante. Aiuterebbe a dare un volto più umano alle pagine facebook e consentirebbe a ciascuno (in azienda) di prendersi le proprie responsabilità, direttamente proporzionali a salario e prestigio. Una distribuzione più equa di onori e oneri permetterebbe una presa di coscienza non da poco sulla presenza social, a cominciare dallo sviluppo di policy adeguate, troppo spesso trascurate.
    Complimenti e a 100 di queste discussioni! 🙂
    Paolo

    • Grazie Paolo, ho preferito pubblicare un post per dare maggiore possibilità di proseguire la discussione che hai avviato e che risulta essere molto interessante. Grazie.

      100 di queste discussioni!

      A presto

  • Il grande problema, almeno per quel che mi riguarda e per esperienza personale, è che spesso le aziende non hanno proprio le competenze per gestire le attività social e allora si affidano ad agenzie che, siccome va tanto di moda, hanno lo stesso poche conoscenze. Il risultato è problemi di gestione della brand awareness, poca originalità, ricorso a tecniche discutibili per la gestione delle crisi e soprattutto scopiazzamenti a destra e a manca in cerca di una identità che è impossibile raggiungere se non si ha un piano.

    Se hai buoni prodotti ma il tuo marketing è pietoso e ti affidi ad agenzie che lavorano con i piedi sarai sempre allo stesso punto e non riuscirai mai a capire le potenzialità della Rete.

    E’ per questo che in Italia ci sono così tanti problemi…

    • Grazie Veruska, il tuo punto di vista è molto attuale e descrive gran parte della realtà, forse la più burrascosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.