Dash Button Amazon: Spesa Alimentare Online

9

Nov 16

Dash Button Amazon: Spesa Alimentare Online

COS’È DASH BUTTON?

Amazon Dash Button è un “oggetto” che si connette al web, tramite modalità Wi-Fi e facilita l’ordine di acquisto di prodotti di consumo continuativo con un semplice click sul pulsante, per l’appunto Dash Button. Per ogni prodotto serve associare un Dash Button. Per fare in modo che questo avvenga, servirà configurare il dispositivo per fargli compiere l’azione d’acquisto in maniera automatizzata.

DASH BUTTON: AUTOMATISMI D’ACQUISTO DA CONFIGURARE 

Dash Button non è altro che un piccolo “robottino” domestico (forse uno dei primi che permette di fare ciò) che si configura e si gestisce facilmente dall’ App Amazon che hai installato nel tuo smartphone Ios o Android. Funziona se c’è una connessione Wi-Fi che permette di far comunicare il Dash Button con l’applicazione. Ad ogni ordine effettuato cliccando il Dash Button riceverai una notifica per confermare l’ordine. Questa notifica può essere gestita sempre dall’ App nel tuo smartphone.  Clicca qui per assicurarti di avere l’ultima versione dell’App Amazon.

COME ORDINARE CON DASH BUTTON E COME EVITARE ERRORI

Amazon ha previsto tutto e sa che il bene primario della sua azienda sono i clienti. Per cui NON devi temere niente, se involontariamente clicchi più volte il dispositivo, l’ordine d’acquisto di un prodotto è univoco ed ogni ordine successivo non viene preso in considerazione fino a che non ricevi il pacco dell’ordine precedente. In più, proprio per farti stare tranquillo, per ogni ordine ricevi una notifica che puoi configurare dall’ App che ti avvisa che è stato effettuata una richiesta di acquisto e tu puoi annullare l’ordine con un click. Se non bastasse a rassicurarti, beneficerai della nostra policy di reso gratuito sui prodotti acquistati con Dash Button.

SE ACQUISTI DASH BUTTON OTTIENI UNO SCONTO DOPO IL PRIMO UTILIZZO

Se acquisti Dash Button a €4,99 e ricevi uno sconto di €4,99 dopo il primo utilizzo.

Dopo aver acquistato Amazon Dash Button per 4,99 € e aver premuto il pulsante per la prima volta, il medesimo ammontare di 4,99 € verrà dedotto dal tuo primo ordine su Amazon.it, a condizione che l’ordine risulti in un effettivo acquisto. L’ammontare di 4,99 € verrà allocato proporzionalmente tra tutti i prodotti qualificati nel tuo ordine/nei tuoi ordini. Se l’ammontare corrispondente all’ordine è inferiore a 4,99 €, la differenza verrà dedotta dall’ammontare dell’ordine successivo su Amazon.it, a condizione che l’ordine risulti in un effettivo acquisto. [Tratto dal sito Amazon]

Leggi meglio i termini e condizioni.

 

DASH BUTTON È UN PRIVILEGIO PER GLI ABBONATI AMAZON PRIME

Dash Button è un dispositivo che viene offerto in maniera esclusiva solo a chi possiede un abbonamento con Amazon Prima. Leggi maggiori dettagli sul sito. Clicca qui

DASH BUTTON PER LA SPESA ALIMENTARE

Se vi state chiedendo se si potrà fare la spesa alimentare con il Dash Button, beh la risposta è che per adesso potete comprare solo pasta, caffè e biscotti. Esistono, per adesso, 3 tipologie di prodotti alimentari acquistabili con il Dash Button per la spesa alimentare. Vedi sezione alimentare

? Leggi anche: un mio articolo su Linkedin per la Spesa Alimentare nel Futuro

? Leggi anche: un mio articolo su E-commerce alimentare del futuro

? Leggi anche: un mio articolo su Spesa Online nel futuro

COSA PENSO DEL DASH BUTTON NEL SETTORE ALIMENTARE

Si parla spesso di automation marketing, di domotica, di Robot domestici, ma fino ad oggi niente è stato così concreto come questo piccolo oggettino che sicuramente verrà migliorato nelle funzionalità e permetterà dei processi avanzati d’acquisto “organizzato”.

Per adesso è sicuramente un oggetto cult che “impressiona” NON tanto per ciò che fa, ma per come si introduce nel processo d’acquisto “uscendo” materialmente dal web e dando vita a tutto quello che fino ad oggi è solo stato raccontato.

Presto faremo la spesa online senza neanche sapere cosa sia un Pc o avere necessariamente competenze informatiche.

Potranno acquistare online tutti, anche chi rifiuta l’innovazione.

La spesa alimentare è evidente che passerà pienamente in questa innovazione d’acquisto, se non altro per venire incontro alle persone nella gestione del tempo che è sempre più scarso.

E-COMMERCE ALIMENTARE E DASH BUTTON

Sicuramente per comprendere meglio la rivoluzione che il Dash Button apporterà a tutti gli e-commerce alimentari è necessario capire cosa è oggi un e-commerce alimentare.

Se siete vissuti sulla luna per 20 anni, allora vi comunico che ancora oggi l’e-commerce alimentare NON è altro che un’interfaccia (spesso poco funzionale) con un magazzino, locale o distribuito.

Il Dash Button, da domani stesso, potrebbe rivoluzionare il modello con cui tutti gli imprenditori online che hanno investito nella vendita alimentare tramite un e-commerce facendo leva su sconti e merce “appesa” sugli schermi.

Il Dash Button, paradossalmente, potrebbe essere ciò che mancava agli e-commerce alimentari, l’umanizzazione concreta dell’atto d’acquisto.

Presto farò altre riflessioni sul tema, perché è molto più complesso di ciò che appare.

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

Hai un progetto da realizzare?

Vuoi promuoverti all'estero?

Vuoi ottenere più traffico profilato sul tuo sito e-commerce?

Vuoi avere contatti da privati che vogliono comprare alimentari online?

Noi ci occupiamo di posizionamento commerciale, analisi e sviluppo progetti e-commerce, contattaci per un confronto.

Senza troppi giri di parole, dopo una prima analisi del tuo progetto, ci renderemo conto se possiamo davvero aiutarti ad ottenere risultati, in termini di incremento di conoscenza del tuo marchio, di lead (contatti commerciali) e/o di vendite attraverso un circuito che passa anche dall'e-commerce (ma non solo)

*Leggi Cosa dicono di noi*

Contatti rete fissa: +39.0932644839 (Davide) - Ufficio Roma (Mobile): +39 3288468204 (Daniele)

Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679). (Leggi l'informativa sulla privacy)

Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale da parte dello staff di Comunikafood o di altri partners commerciali che offrono servizi correlati (Leggi condizioni) AccettoNo, non accetto.

I dati verranno raccolti solo per poter fornire maggiori informazioni sul progetto Comunikafood e/o proporre offerte commerciali. Qualora non ci fosse volontà di consentire all'uso dei dati per tale finalità i dati raccolti non verranno presi in gestione e verranno rimossi dal sistema di raccolta. Qualora si desiderasse rimuovere il consenso o cancellare il proprio contatto dalla lista dopo aver accettato, basterà inviare una email a [email protected] ed il vostro contatto verrà rimosso. In tal caso il contatto verrà cancellato dal nostro servizio di posta elettronica e non verrà utilizzato in nessun altro modo. Esclusivamente per comunicazioni non commerciali scrivere sulla nostra pagina Facebook. Le informazioni per vendere online o per aprire un e-commerce sono richieste commerciali a cui non risponderemo dalla pagina Facebook.

Consulente e-commerce e vendita online: Daniele Vinci

Mi occupo di marketing per le aziende che vogliono sfruttare l'e-commerce per vendere online. Ho costruito Comunikafood nel 2011 ed oggi è il portale italiano più presente sui motori di ricerca riguardo le tematiche "Come vendere alimentari online", "ecommerce alimentari" e "marketing alimentare". Se cerchi su Google queste tematiche ti accorgerai della presenza rilevante di Comunikafood. Insieme alla mia squadra, di cui io sono il web project manager, curiamo progetti Seo per migliorare la presenza digitale delle imprese online rispetto agli argomenti di loro interesse. Curiamo le attività di promozione attraverso i circuiti di pubblicità online e pianifichiamo le attività necessarie per costruire un progetto commerciale online. Altri progetti di cui sono parte: Bizzwai.it (Marketplace Alimentare) | Reportnotprovided.com (Report Marketing e Analisi Seo) | 3nastri (Comunicazione e identità grafica)

COME È POSSIBILE SAPERNE DI PIÙ

Se ciò che hai letto ti è sembrato interessante e vorresti approfondirlo per metterlo in pratica con la tua azienda agricola o con il tuo progetto e-commerce per vendere online;

Allora sappi che ti possiamo supportare per almeno 1 mese e fornirti le risposte che fino ad oggi non sei riuscito a trovare online. Di seguito alcune delle domande più frequenti che riceviamo:

  1. Come faccio a sapere se il mio sito web “funziona”?
  2. Quanto devo investire realmente per guadagnare?
  3. Quanto tempo ci vuole per vendere online?
  4. Ma se investo 1.000€ ho la certezza di vendere?
  5. Come si acquisisce un cliente online?
  6. Quanto costa acquisire un cliente online?
  7. Come si ottimizzano le campagna Google Adwords?
  8. Come posizionarsi meglio online con un e-commerce?
  9. Quali sono le attività necessarie per sviluppare un progetto di vendita attraverso il web?

Leggi cosa dicono di noi

OTTIENI UNA CONSULENZA PRATICA

 

  • Food E-commerce: Come Vendere Online
    Food E-commerce: Come Vendere Online
    20 settembre, 2018

    Il food e-commerce sembra sia diventato una “moda”, ne sento parlare ovunque. Tutti vorrebbero vendere prodotti alimentari online. Diventa

  • Dati E-commerce Food
    Dati E-commerce Food
    18 settembre, 2018

    Stai cercando dei dati di mercato dell’e-commerce food? Nei troverai tante di statistiche online, alcune sembrano davvero ottime, i

  • E-commerce alimentare: Requisiti
    E-commerce alimentare: Requisiti
    17 settembre, 2018

    I requisiti per avviare un e-commerce alimentare Per vendere alimentari online con un e-commerce serve: Avere una p.iva commerciale

  • E-commerce Alimentare Come Amazon
    E-commerce Alimentare Come Amazon
    11 settembre, 2018

    Tagliamo subito la testa al toro, creare una piattaforma e-commerce per vendere prodotti alimentari italiani all’estero che abbia la

  • Food Marketing [Il Metodo Online]
    Food Marketing [Il Metodo Online]
    30 luglio, 2018

    Questo articolo nasce per 2 motivi: Perché è assurdo che Comunikafood non sia presente in una posizione decente in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.