Il miglior modo di vendere alimentari online

29

Nov 20

Il miglior modo di vendere alimentari online

Sono circa 10 anni che lo scrivo in questo sito: Vendere prodotti alimentari online è possibile, ma non basta essere online per rendere redditizia la vendita.

Una cosa è vendere un’altra cosa è guadagnare dalla vendita.

Daniele Vinci

Se vuoi sapere se si riesce a vendere online, la mia risposta è sì.

Soprattutto se produci prodotti dell’agroalimentare o vino o olio o formaggi o liquori, se vuoi vendere basta avere una pagina di contatto, anche semplicemente una pagina facebook, metti 1.000€ al mese di pubblicità e ti assicuro che inizierai a vendere. Te lo posso garantire. E se non dovesse accadere ti autorizzo e tornare su questo sito e scrivere i peggiori commenti.

Se invece stai cercando di capire se vendendo prodotti alimentari online si possa realmente guadagnare e trarne profitto, beh, allora serve che ti risponda: Dipende.

Dipende da cosa vendi. Da quanti concorrenti ci sono. Quanto sono già presenti sul mercato. Qual è il tuo punto differenziante. Da quante risorse hai a disposizione, non solo economiche, ma anche di gestione.

Se farai tutto da solo è un conto, se hai già un team interno formato è un altro conto. Se hai già una gestione logistica, se parti da zero, se sei già organizzato con il packaging del prodotto etc.

Fai una simulazione: Simulatore ROI e-commerce

Cosa crea valore nella vendita di cibo online

Ciò che determina la riuscita di un progetto e-commerce nel settore alimentare è la capacità di costruire una base clienti fedele nel tempo, che acquista ciclicamente, che interagisce e aiuta a migliorare il servizio.

Beh, bella scoperta del cavolo, direte voi …

E no, non è una scoperta, ma un passaggio fondamentale che devi tenere a mente nel costruire la tua dimensione online e definire la strategia che faciliti il ritorno dell’acquirente.

Come costruire un e-commerce alimentare che funziona e vende realmente nel tempo

Sembrerà assurdo, ma ciò che conta di più nella vendita di alimentari online è la cura dei dettagli, la comunicazione trasparente, offrire sempre qualcosa in più di ciò che le persone si aspettano da voi. A volte basta veramente poco, ma fatto in maniera sincera, e si definisce il vostro posizionamento commerciale. Un piccolo assaggio in omaggio, un invito a conoscerti in video call, dare suggerimenti di cottura, ricette e gadget.

Esempio concreto: Vendere carne online

Lo sai come un mio cliente è riuscito a costruire un suo posizionamento vendendo carne online? Mi ha chiesto un’analisi commerciale per comprendere in anticipo quale prodotto avrebbe avuto maggiori possibilità di vendita online, tra tutti quelli che lui poteva proporre.

L’analisi ha mostrato dei dati rilevanti rispetto ad un determinato prodotto e lui su quel prodotto ha costruito il suo posizionamento commerciale che oggi lo differenzia rispetto a tutta la massa di macellerie che stanno nascendo online.

Ha definito tutta la sua comunicazione online puntando sulla costruzione di valore di questo prodotto, dal packaging, alla visual identity, al modo di comunicare anche a mezzo social.

Nella sua strategia ha definito esattamente quanto descritto sopra, dalla cura dei dettagli del prodotto, al modo di curare la comunicazione con il cliente.

Cosa fare per aumentare le possibilità che le persone possano riacquistare

Uno dei sistemi più funzionali è quello di mantenere attiva la comunicazione. Devi farlo con i mezzi più adatti al tuo target.

Esempio pratico: Un mio cliente ha un target di persone dai 55 anni in su.

Il suo punto di forza è l’assistenza alla vendita telefonica. I clienti più fedeli addirittura gli ordinano i prodotti mandando un messaggio via whatsapp e lui fa l’ordine sul sito per conto loro.

Per cui, non esiste un modello stardard ed universale per mantenere attiva la comunicazione con i nostri clienti, serve semplicemente ascoltare bene le loro esigenze e soddisfarle nel modo più adatto a loro.

Come trovare nuovi clienti nel settore alimentare

Il metodo più veloce è senza dubbio l’investimento in pubblicità profilata su un target preciso. Ad oggi sto ottenendo ottimo riscontri con Google Shopping Smart, ma funziona anche molto bene l’attività di Referral autorevoli, ovvero, siti o pagine facebook molto in target che segnalano il tuo sito web.

Esempio concreto: Un cliente che vende agrumi, ha ottenuto un incremento di ordini grazie ad una pagina facebook che ha ripubblicato un articolo che parlava dell’azienda e questo posta ha ottenuto migliaia di ricondivisioni che hanno generato vendite, ma soprattutto ha permetto di acquisire clienti nuovi.

Quanto investire per rendere profittevole un e-commerce alimentare?

So bene che a te interessa principalmente sapere se oggi conviene o meno investire in un e-commerce alimentare, ma soprattutto vorresti sapere quanto si dovrebbe investire per rendere redditizia la tua impresa di vendita online.

Ti dico subito che fino ad oggi non ho visto mai andare a pareggio un e-commerce alimentare prima di 2 anni. L’investimento minimo che ho visto fare in un anno è stato di 15.000€ e quello massimo è stato di 300.000€.

Non c’è una cifra precisa da investire, dipende molto dal tuo obiettivo ed in quanto tempo desideri ottenerlo, considerando però che più passa il tempo più aumenta la concorrenza, più aumentano i costi di visibilità online.

Per cui, a caldo ti direi di fare un business plan considerando un investimento minimo di 50.000€ per i primi 12 mesi e di altri 30.000€ per i successivi 12 mesi con obiettivo di riuscire ad andare a pareggio nei 24 mesi.

Per andare a pareggio con un investimento di 80.000€, ipotizzando una vendita media dal sito di 50€, significa riuscire a generare almeno 1.600 ordini. Ipotizzando un riordino di almeno 2 volte per ogni cliente, dovresti riuscire ad andare a pareggio con 800 clienti. Ciò significa che il tuo costo di acquisizione per ogni cliente NON deve superare i 100€.

Tutto chiaro?

Immagino di no, se può servirti, usa il tool che ho creato per te e quando sei pronto fammi sapere come posso aiutarti a realizzare la tua attività e-commerce online: Simulatore ROI e-commerce

Foto di monicore da Pexels

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

    Hai un progetto e-commerce da realizzare?

    Vuoi ottenere più traffico profilato sul tuo sito e-commerce?

    Vuoi avere contatti da privati che vogliono comprare alimentari online?

    Fai subito una Simulazione del ROI del tuo E-commerce (Clicca qui)

    Noi ci occupiamo di posizionamento commerciale, analisi e sviluppo progetti e-commerce applicando un business plan per e-commerce, contattaci per un confronto. Guarda la mia intervista

    Senza troppi giri di parole, dopo una prima analisi del tuo progetto, ci renderemo conto se possiamo davvero aiutarti ad ottenere risultati, in termini di incremento di conoscenza del tuo marchio, di lead (contatti commerciali) e/o di vendite attraverso un circuito che passa anche dall'e-commerce (ma non solo)

    Gestiamo campagne su Google Ads con specialisti accreditati come Google Partner

    *Leggi Cosa dicono di noi*

    Contatti rete fissa: +39.0932644839 (Davide) - Ufficio Roma (Mobile): +39 3288468204 (Daniele)

    Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679). (Leggi l'informativa sulla privacy)

    Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale da parte dello staff di Comunikafood o di altri partners commerciali che offrono servizi correlati (Leggi condizioni)AccettoNo, non accetto.

    I dati verranno raccolti solo per poter fornire maggiori informazioni sul progetto Comunikafood e/o proporre offerte commerciali. Qualora non ci fosse volontà di consentire all'uso dei dati per tale finalità i dati raccolti non verranno presi in gestione e verranno rimossi dal sistema di raccolta. Qualora si desiderasse rimuovere il consenso o cancellare il proprio contatto dalla lista dopo aver accettato, basterà inviare una email a [email protected] ed il vostro contatto verrà rimosso. In tal caso il contatto verrà cancellato dal nostro servizio di posta elettronica e non verrà utilizzato in nessun altro modo. Esclusivamente per comunicazioni non commerciali scrivere sulla nostra pagina Facebook. Le informazioni per vendere online o per aprire un e-commerce sono richieste commerciali a cui non risponderemo dalla pagina Facebook.

    Consulente e-commerce e vendita online: Daniele Vinci

    Mi occupo di marketing per le aziende che vogliono sfruttare l'e-commerce per vendere online. Ho costruito Comunikafood nel 2011 ed oggi è il portale italiano più presente sui motori di ricerca riguardo le tematiche "Come vendere alimentari online", "ecommerce alimentari" e "marketing alimentare". Se cerchi su Google queste tematiche ti accorgerai della presenza rilevante di Comunikafood. Insieme alla mia squadra, di cui io sono il web project manager, curiamo progetti Seo per migliorare la presenza digitale delle imprese online rispetto agli argomenti di loro interesse. Curiamo le attività di promozione attraverso i circuiti di pubblicità online e pianifichiamo le attività necessarie per costruire un progetto commerciale online. Altri progetti di cui sono parte: Essereprimi.online | Reportnotprovided.com (Report Marketing e Analisi Seo) | 3nastri (Comunicazione e identità grafica) Lavoriamo come Google Partner

    COME È POSSIBILE SAPERNE DI PIÙ

    Se ciò che hai letto ti è sembrato interessante e vorresti approfondirlo per metterlo in pratica con la tua azienda agricola o con il tuo progetto e-commerce per vendere online;

    Allora sappi che ti possiamo supportare per almeno 1 mese e fornirti le risposte che fino ad oggi non sei riuscito a trovare online. Di seguito alcune delle domande più frequenti che riceviamo:

    1. Come faccio a sapere se il mio sito web “funziona”?
    2. Quanto devo investire realmente per guadagnare?
    3. Quanto tempo ci vuole per vendere online?
    4. Ma se investo 1.000€ ho la certezza di vendere?
    5. Come si acquisisce un cliente online?
    6. Quanto costa acquisire un cliente online?
    7. Come si ottimizzano le campagna Google Adwords?
    8. Come posizionarsi meglio online con un e-commerce?
    9. Quali sono le attività necessarie per sviluppare un progetto di vendita attraverso il web?

    Leggi cosa dicono di noi

    OTTIENI UNA CONSULENZA PRATICA

     

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.