Ingrosso Alimentari e Grossisti Alimentari Online

26

Set 17

Ingrosso Alimentari e Grossisti Alimentari Online

Vendita Alimentari all’ingrosso Online

Chi ha un’impresa alimentare all’ ingrosso, oggi, si trova a dover competere con delle “entità informatiche” tipo Amazon o Alibaba e deve decidere se farsi “mangiare” o se provare a trovare una propria strada online.

Leggi: Come vendere alimentari su Amazon

Premesso che il web è un contesto altamente dinamico e speculativo (purtroppo oggi è così che va definito il web), è bene anche palesare che se oggi vuoi vendere alimentari all’ ingrosso online NON hai tantissima concorrenza, perché tutti, compreso Amazon, stanno tentando di arrivare al cliente del supermercato. Quello che fa la spesa al dettaglio e che cerca prodotti da scaffale.

Sì, certo le persone che comprano alimentari online, oggi, cercano i prodotti più difficili da trovare nella distribuzione locale, ma se dobbiamo essere onesti, il vero tesoro sta nel marketing B2b in questo settore. Dove vengono movimentati milioni di euro in merce.

Dove gli accordi vengono ancora fatti tramite fax, dove spesso si continua a fornirsi da un grossista solo perché è difficile cambiare fornitore che dia le stesse garanzie.

Allora la mia idea è che proprio questo è ciò verso cui bisognerebbe puntare, se l’ingrosso della frutta riesce a sbarcare online (Leggi: Vendere frutta all’ingrosso tramite il web perché non possono farlo in grossisti di altri prodotti?

Quanto costa vendere alimentari all’ ingrosso online?

Lo so, che la prima domanda che ti poni è: Ma quanto costa?

La risposta è che per vendere alimentari all’ingrosso tramite il web è un processo che deve tenere conto NON solo del mero sito web, che diventa un’interfaccia digitale d’acquisto, ma di tutti i processi interni, di gestione ed evasione degli ordini che deve essere altamente efficiente per diventare un modello per cui vale la pena investire.

Altrimenti, fare un sito web per il tuo ingrosso alimentare servirà a poco, anche riuscendo a piazzarti bene sui motori di  ricerca, non sarà sufficiente per ottenere contratti, soprattutto nel mercato italiano. Avresti qualche possibilità in più, forse, se riuscissi a piazzarti per dei contenuti a livello internazionale. Ma questo è un altro discorso.

Vedi sotto la differenza tra come cercano in Italia e come cercano fuori dall’Italia. Dal modo in cui le persone cercano online si può intuire la tipologia di offerta e di informazione che le persone vogliono.

 

ricerche grossista alimentare online nel mercato globale
risultati di ricerca per grossista alimentare online all’estero

 

Ricerca ingrosso e grossisti alimentari online
Come cercare grossista alimentare online in Italia

Stima costi per conquistare un posizionamento commerciale online rilevante

Un progetto per diventare autorevole come grossista alimentare online può costare non meno di 70.000€ nel primo anno, tra progettazione, sviluppo, caricamento prodotti, pubblicità + costi di software gestionali performanti, sistemi di pagamento automatizzati, gestione logistica.

Chi compra alimentari all’ingrosso online?

Questo tema è quello più interessante, perché da un lato esiste una filiera commerciale consolidata, di grossisti e distributori al dettaglio, dall’altra c’è sempre più la necessità, da parte degli acquirenti finali, di ridurre i costi di filiera ed aggregare gli acquisti al fine di risparmiare.

I gruppi di acquisto, sono un fenomeno non nuovo, e che grazie al web ha visto nascere diverse forme e modelli di acquisto in rete. Ad oggi, nel settore alimentare esiste una rete poco strutturata di acquirenti di cibo online, ma a mio avviso questo è dovuto da una mancanza di vera offerta chiara e semplice per chi compra.

L’idea, forse quella più banale è quella di iniziare a promuovere la cultura dei reseller come persone che si prendono l’incarico di coinvolgere altri e partecipare all’acquisto dei prodotti risparmiando.

Il reseller è colui che deve avere la disponibilità di uno spazio di stoccaggio che faciliti lo spaccio dei prodotti alimentari sul territorio.

Il reseller di zona diventa procacciatore di nuovi “associati” alla rete di distribuzione locale, in cambio di un beneficio economico. Il vantaggio degli associati è quello adottato già da diversi circuiti di cashback, dove le persone che acquistano in maniera continuativa da un circuito di produttori ottengono dei buoni sconto sugli acquisti successivi.

Altro modello interessante, è quello invece di spingere le persone ad organizzarsi ad un acquisto di gruppo stimolando la partecipazione al raggiungimento di un obiettivo di sconto condiviso.

Questo modello è utilizzato da alcuni portali di vendita in stock, dove la merce viene evasa solo al raggiungimento di un minino di acquisti.

Esempio:

Se ho uno stock di parmigiano reggiano.

L’offerta è di 17€ al kg solo al raggiungimento di 1.000 pz da 1kg

Il sistema incentiva le persone a coinvolgerne altre all’acquisto al fine di godere del prezzo favorevole.

In questo caso non esiste più la figura del reseller che guadagna dall’affiliazione di altri alla rete, ma tutti, in maniera individuale sono interessati a coinvolgere altri al fine di ottenere il prezzo obiettivo stabilito dal grossista alimentare.

 

Photo credit: Francisco Antunes via VisualHunt /  CC BY

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

Hai un progetto e-commerce da realizzare?

Vuoi ottenere più traffico profilato sul tuo sito e-commerce?

Vuoi avere contatti da privati che vogliono comprare alimentari online?

Fai subito una Simulazione del ROI del tuo E-commerce (Clicca qui)

Noi ci occupiamo di posizionamento commerciale, analisi e sviluppo progetti e-commerce applicando un business plan per e-commerce, contattaci per un confronto. Guarda la mia intervista

Senza troppi giri di parole, dopo una prima analisi del tuo progetto, ci renderemo conto se possiamo davvero aiutarti ad ottenere risultati, in termini di incremento di conoscenza del tuo marchio, di lead (contatti commerciali) e/o di vendite attraverso un circuito che passa anche dall'e-commerce (ma non solo)

Gestiamo campagne su Google Ads con specialisti accreditati come Google Partner

*Leggi Cosa dicono di noi*

Contatti rete fissa: +39.0932644839 (Davide) - Ufficio Roma (Mobile): +39 3288468204 (Daniele)

Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679). (Leggi l'informativa sulla privacy)

Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale da parte dello staff di Comunikafood o di altri partners commerciali che offrono servizi correlati (Leggi condizioni) AccettoNo, non accetto.

I dati verranno raccolti solo per poter fornire maggiori informazioni sul progetto Comunikafood e/o proporre offerte commerciali. Qualora non ci fosse volontà di consentire all'uso dei dati per tale finalità i dati raccolti non verranno presi in gestione e verranno rimossi dal sistema di raccolta. Qualora si desiderasse rimuovere il consenso o cancellare il proprio contatto dalla lista dopo aver accettato, basterà inviare una email a [email protected] ed il vostro contatto verrà rimosso. In tal caso il contatto verrà cancellato dal nostro servizio di posta elettronica e non verrà utilizzato in nessun altro modo. Esclusivamente per comunicazioni non commerciali scrivere sulla nostra pagina Facebook. Le informazioni per vendere online o per aprire un e-commerce sono richieste commerciali a cui non risponderemo dalla pagina Facebook.

COME È POSSIBILE SAPERNE DI PIÙ

Se ciò che hai letto ti è sembrato interessante e vorresti approfondirlo per metterlo in pratica con la tua azienda agricola o con il tuo progetto e-commerce per vendere online;

Allora sappi che ti possiamo supportare per almeno 1 mese e fornirti le risposte che fino ad oggi non sei riuscito a trovare online. Di seguito alcune delle domande più frequenti che riceviamo:

  1. Come faccio a sapere se il mio sito web “funziona”?
  2. Quanto devo investire realmente per guadagnare?
  3. Quanto tempo ci vuole per vendere online?
  4. Ma se investo 1.000€ ho la certezza di vendere?
  5. Come si acquisisce un cliente online?
  6. Quanto costa acquisire un cliente online?
  7. Come si ottimizzano le campagna Google Adwords?
  8. Come posizionarsi meglio online con un e-commerce?
  9. Quali sono le attività necessarie per sviluppare un progetto di vendita attraverso il web?

Leggi cosa dicono di noi

OTTIENI UNA CONSULENZA PRATICA

 

  • Vendita Agrumi Siciliani Online
    9 Aprile, 2019

    L’agricoltura siciliana rappresenta una realtà importante del nostro Bel Paese, la domanda estera è stata fondamentale per la crescita

  • Food E-commerce: Come Vendere Online
    20 Settembre, 2018

    Il food e-commerce sembra sia diventato una “moda”, ne sento parlare ovunque. Tutti vorrebbero vendere prodotti alimentari online. Diventa

3

3 commenti su “Ingrosso Alimentari e Grossisti Alimentari Online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.