Il marketing alimentare: Dal supermercato alla spesa online

21

Mar 12

Il marketing alimentare: Dal supermercato alla spesa online

Vendere online è un’impresa. Il settore alimentare gode di un momento di splendore sul web. Anche la GDO ha da tempo strizzato l’occhio alle dinamiche di e-commerce e shop online.

spesa online

La vendita dei prodotti alimentari via web è esplosa con i primi marketplace come Ebay. Le statistiche ufficiali riportano che su Ebay (dati 2008) veniva venduta 1 bottiglia di vino ogni 3 minuti. Può sembrare sconcertane, eppure i dati parlano chiaro, le persone hanno meno tempo di prima per fare le spesa e sul web possono trovare maggiore fonti di comparazione. Unica penalità non possono toccare con mano prima dell’acquisto. Limite superabile con il diritto di recesso che viene incontro agli acquirenti online.

Ma come si fa a vendere i prodotti alimentari online?

Ti segnalo 5 cose che devi assolutamente sapere prima di vendere prodotti alimentari online.

Normative

Prima di qualsiasi cosa informati bene sulle normative che regolano la vendita di prodotti alimentari via web.

[ via Confcommercio]

Sono necessari solo per la vendita di generi alimentari (salvo eccezioni come ad es. la regione Puglia, che richiede i requisiti professionali anche per il settore non alimentare) i seguenti requisiti professionali:

  • avere frequentato con esito positivo un corso professionale per il commercio istituito o riconosciuto dalla regione o dalle province autonome di Trento e di Bolzano;
  • avere esercitato in proprio, per almeno due anni nell’ultimo quinquennio, l’attività di vendita all’ingrosso o al dettaglio di prodotti alimentari;
  • avere lavorato per almeno due anni nell’ultimo quinquennio presso imprese esercenti l’attività nel settore alimentare come dipendente qualificato addetto alla vendita o all’amministrazione o – in caso di coniuge, parente o affine entro il terzo grado dell’imprenditore – in qualità di coadiutore familiare;
  • essere stato iscritto negli ultimi 5 anni al registro esercenti il commercio (REC).

Il sistema più semplice e più veloce è quello di vendere prodotti alimentari con la modalità dropshipping.

 Piattaforma ecommerce affidabile

Costruisci una piattaforma e-commerce affidabile. Non risparmiare sul software, immagina se dovessi aprire un locale commerciale, ti piacerebbe se fosse fatto di cartapesta e con il tetto di cartone?

Valore aggiunto

Se vendi i prodotti alimentari online devi riuscire a trasferire il valore aggiunto del tuo prodotto attraverso gli strumenti a tua disposizione. Usa video, immagini professionali, descrizioni approfondite. Non trascurare i dettagli, non hai altri mezzi per vendere se non la cura dei dettagli e la presentazione ottimale.

Esperienza d’acquisto

Chi arriva sul tuo e-commerce deve trovare divertente sfogliare i tuoi prodotti. Crea dei percorsi semplificati. L’esperienza che offri è un valore aggiunto che non tutti sono in grado di offrire. Presentati e permetti di contattarti con una chat in real time, il cliente si sentirà più coinvolto rispetto a trovarsi di fronte ad un sistema automatico.

Cortesia

 Abbi la pazienza di rispettare la diffidenza delle persone che ti rivolgono delle richieste a volte anche banali e scrupolose. La tua cortesia sarà la sua fiducia. Ad ogni pacco spedito lascia un bigliettino cortese. Dedica un pò di tempo in più nel curare le relazioni  con i clienti, vedrai che lo sforzo sarà ripagato.

Ti presento alcune realtà online dove puoi acquistare prodotti alimentari:

Geomercato – Servizio di vendita online di prodotti freschi a Km 0

Risparmio Super – Servizio di comparazione prezzi dei supermercati per zona

Segui questo blog per scoprire altri suggerimenti su come bisogna comportarsi online per vendere meglio.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi contatti.

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

Hai un progetto da realizzare?

Vuoi promuoverti in Germania?

Vuoi ottenere più traffico profilato sul tuo sito e-commerce?

Vuoi avere contatti da privati che vogliono comprare alimentari online?

Noi ci occupiamo di analisi e sviluppo progetti e-commerce, contattaci per un confronto.

Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del D.lgs. n.196/2003 (Leggi l'informativa sulla privacy)

Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale (Leggi condizioni)

Consulente e-commerce e vendita online: Daniele Vinci

Mi occupo di marketing per le aziende che vogliono sfruttare l’e-commerce per vendere online.

Ho costruito Comunikafood nel 2011 ed oggi è il portale italiano più presente sui motori di ricerca riguardo le tematiche “Come vendere alimentari online”, “ecommerce alimentari” e “marketing alimentare”. Se cerchi su Google queste tematiche ti accorgerai della presenza rilevante di Comunikafood.

Insieme alla mia squadra, di cui io sono il web project manager, curiamo progetti Seo per migliorare la presenza digitale delle imprese online rispetto agli argomenti di loro interesse. Curiamo le attività di promozione attraverso i circuiti di pubblicità online e pianifichiamo le attività necessarie per costruire un progetto commerciale online.

Altri progetti di cui sono parte: Bizzwai.it (Marketplace Alimentare) | Reportnotprovided.com (Report Marketing e Analisi Seo) | 3nastri (Comunicazione e identità grafica)

2

2 commenti su “Il marketing alimentare: Dal supermercato alla spesa online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *