Panificio: 5 e-commerce dove comprare Pane Fresco Online

10

Ott 17

Panificio: 5 e-commerce dove comprare Pane Fresco Online

In questo articolo vi segnalo 5 siti e-commerce dove potete comprare del pane online.

Sì, avete letto bene, se vi viene voglia di comprare un pane tipico regionale, ma non sapete dove comprarlo, allora sono certo che lo proverete a cercare online. Allo stesso modo, mi sono posto la stessa domanda ed i risultati di ricerca sono stati abbastanza deludenti, per cui ho iniziato ad esplorare meglio ed ho visto delle opportunità per chi oggi ha un panificio e vuole estendere la propria vendita attraverso il web.

Sotto vi segnalo i siti e-commerce che vendono del pano online attraverso un modello e-commerce, successivamente alcune idee per sfruttare questa mancanza di concorrenza strutturata online che potrebbe permettervi di vendere al vostro panificio e forno di estendere la propria dimensione.

I siti e-commerce che segnalo non hanno comprato nessun servizio pubblicitario, li segnalo in maniera gratuita, perché sono tra quelli che trovo migliori, o che offrono prodotti non facilmente reperibili sotto casa.

pane casareccio online
pane casareccio online

VENDITA PANE ONLINE: 5 SITI E-COMMERCE

Il primo sito e-commerce dove comprare pane che segnalo è primotaglio.it, non si tratta di un vero e proprio panificio, ma lo segnalo perché anche loro vendono pane, ma soprattutto perché è l’esempio di come dovrebbe essere impostato un progetto e-commerce per vendere prodotti alimentari online. Loro hanno davvero fatto un ottimo lavoro, studiando attentamente il mercato, facendo i giusti investimenti conoscendo le dinamiche del web e soprattutto hanno capito che il punto forte su cui lavorare è la logistica. Per cui, semmai mi stesse leggendo, complimenti!

Altro sito e-commerce che segnalo per l’acquisto di pane di varia tipologia di farine di grani biologici è biosisto.it

Anche loro non sono assolutamente un panificio online, ma hanno creato una piattaforma di aggregazione per vendere prodotti biologici. Ho visto crescere il loro sito, da spettatore esterno. Sono cresciuti moltissimo e si sono migliorati nel tempo. Unico suggerimento che darei e di lavorare un po’ di più sul blog (che oggi vedo dare qualche errore di connessione al server, spero nulla di grave).

Altro portale e-commerce che adotta sempre il modello di vendita aggregata di prodotti alimentari, tra cui pane online è Botteega. Il principio su cui basano la loro offerta è quello di farti acquistare come se stessi acquistando al mercato di quartiere sotto casa. Il modello prevede un ordine e consegna su appuntamento. Il progetto è stato finanziato da Horizon 2020 e questo dimostra come ci siano delle potenzialità di sviluppo progetti e-commerce attraverso fondi destinati all’innovazione tecnologica. Se ti interessa possiamo assisterti anche in tal senso tramite i consulenti che collaborano con noi.

Se invece voleste comprare pane toscano online, che tipo di ricerche fareste, cosa vi aspettereste di trovare?

Ecco, io ho cercato “pane toscano vendita online” e “pane toscano dop vendita” ed i siti che ho trovato tra i primi risultati che fornissero pane toscano online sono: Il Panaio e Trentinoshop

 Non notate nulla di strano nei 2 siti web segnalati?

Per prima cosa, che se un sito web che dovrebbe avere un focus su prodotti del trentino riesce a posizionarsi meglio di altri per la vendita di pane toscano online, significa che c’è davvero poca concorrenza strutturata online. In più, osservando attentamente i 2 siti web si nota che hanno una struttura identica. Infatti, mi sembra di capire che siano stati sviluppati dalla stessa web agency che probabilmente creando un network di siti web, anche non necessariamente di proprietà, riesce a dargli un peso pagina con la link building.

L’ultimo sito e-commerce che segnalo per l’acquisto di pane regionale da comprare online è Il Gallo al grill.

Lo segnalo non solo perché è la prima volta che lo vedo, ma che mi offre degli spunti interessanti di riflessione, come ad esempio il fatto che leggendo la storia di questo progetto ho scoperto che è stato realizzato da 2 ragazzi calabresi con la voglia di fare impresa, che è stato sostenuto da Microsoft per l’avvio del progetto sostenendo i costi di infrastruttura tecnologica, ma soprattutto perché i creatori del progetto hanno capito, forse prima di altri, che aprire un punto di vendita fisico è un vantaggio competitivo da considerare.

Inoltre, leggo che sono costituiti sotto forma di cooperativa, ed anche questo elemento è molto interessante per chi decide di aggregare prodotti tipici per poi rivenderli. Le motivazioni sono tante, forse un commercialista potrebbe dirvi qualcosa di più, ma se non altro, la cooperativa permette di avviare il progetto con “tassazione” meno pesante e, se fatta con un modello efficiente, può diventare il vero elemento innovativo per aggregare diversi produttori locali sotto una piattaforma e-commerce.

PANIFICI ONLINE: VENDERE PANE, MA NON SOLO

Ho già segnalato in altra occasione il progetto Vivalafocaccia (Leggi articolo a riguardo di Vendere farina online)

Oggi sono ritornato sul loro sito web, dopo un po’ di tempo, ed ho scoperto degli elementi innovativi interessanti.

Loro, di fatto, non sono un panificio, il titolare ha la passione degli impasti (essendo figlio di panettiere) e trasmette la sua passione online facendo ricette per la panificazione, lievitazione, pizze di varia natura. Lo spunto interessante che volevo suggerire è che il progetto ha preso una natura commerciale, come è giusto che sia, ed oggi vende farina online, gadget per “provetti panettieri” e anche corsi per pizzaiolo online. Questo apre delle strade davvero interessanti per chi ha un panificio e vuole vendere online, perché da un esempio pratico di come online si possa vendere prodotti come il pane, ma ancor meglio prodotti di natura digitale, come corsi per fare il pane o la pizza.

Questo apre una discussione sul valore commerciale e la natura e-commerce di un progetto, ma vi risparmio le chiacchiere e se vi fa piacere, ne discutiamo a voce contattandomi.

VENDERE PANE ONLINE: COME CERCANO LE PERSONE

Ecco alcune tipologie di ricerche che le persone fanno per cercare di comprare pane online. Questo elenco è quello che ogni panificio dovrebbe costruire prima di strutturare un sito e-commerce, per sapere che tipo di pane le persone vorrebbero comprare online e come lo cercano. In funzione di questo, costruire un piano editoriale. Ma su questa tematica Seo ne discutiamo a voce.

comprare pane online
comprare pane carasau online
acquista pane online
pane altamura online
pane alto adige online
pane americano online
pane arabo online
pane azzimo vendita online
pane biologico online
pane biscottato vendita online
pane calabrese online
pane calabrese vendita online
pane carasau online
pane carasau vendita online
pane casereccio vendita online

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

Hai un progetto e-commerce da realizzare?

Vuoi ottenere più traffico profilato sul tuo sito e-commerce?

Vuoi avere contatti da privati che vogliono comprare alimentari online?

Fai subito una Simulazione del ROI del tuo E-commerce (Clicca qui)

Noi ci occupiamo di posizionamento commerciale, analisi e sviluppo progetti e-commerce applicando un business plan per e-commerce, contattaci per un confronto. Guarda la mia intervista

Senza troppi giri di parole, dopo una prima analisi del tuo progetto, ci renderemo conto se possiamo davvero aiutarti ad ottenere risultati, in termini di incremento di conoscenza del tuo marchio, di lead (contatti commerciali) e/o di vendite attraverso un circuito che passa anche dall'e-commerce (ma non solo)

Gestiamo campagne su Google Ads con specialisti accreditati come Google Partner

*Leggi Cosa dicono di noi*

Contatti rete fissa: +39.0932644839 (Davide) - Ufficio Roma (Mobile): +39 3288468204 (Daniele)

Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679). (Leggi l'informativa sulla privacy)

Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale da parte dello staff di Comunikafood o di altri partners commerciali che offrono servizi correlati (Leggi condizioni) AccettoNo, non accetto.

I dati verranno raccolti solo per poter fornire maggiori informazioni sul progetto Comunikafood e/o proporre offerte commerciali. Qualora non ci fosse volontà di consentire all'uso dei dati per tale finalità i dati raccolti non verranno presi in gestione e verranno rimossi dal sistema di raccolta. Qualora si desiderasse rimuovere il consenso o cancellare il proprio contatto dalla lista dopo aver accettato, basterà inviare una email a [email protected] ed il vostro contatto verrà rimosso. In tal caso il contatto verrà cancellato dal nostro servizio di posta elettronica e non verrà utilizzato in nessun altro modo. Esclusivamente per comunicazioni non commerciali scrivere sulla nostra pagina Facebook. Le informazioni per vendere online o per aprire un e-commerce sono richieste commerciali a cui non risponderemo dalla pagina Facebook.

COME È POSSIBILE SAPERNE DI PIÙ

Se ciò che hai letto ti è sembrato interessante e vorresti approfondirlo per metterlo in pratica con la tua azienda agricola o con il tuo progetto e-commerce per vendere online;

Allora sappi che ti possiamo supportare per almeno 1 mese e fornirti le risposte che fino ad oggi non sei riuscito a trovare online. Di seguito alcune delle domande più frequenti che riceviamo:

  1. Come faccio a sapere se il mio sito web “funziona”?
  2. Quanto devo investire realmente per guadagnare?
  3. Quanto tempo ci vuole per vendere online?
  4. Ma se investo 1.000€ ho la certezza di vendere?
  5. Come si acquisisce un cliente online?
  6. Quanto costa acquisire un cliente online?
  7. Come si ottimizzano le campagna Google Adwords?
  8. Come posizionarsi meglio online con un e-commerce?
  9. Quali sono le attività necessarie per sviluppare un progetto di vendita attraverso il web?

Leggi cosa dicono di noi

OTTIENI UNA CONSULENZA PRATICA

 

  • Food E-commerce: Come Vendere Online
    20 Settembre, 2018

    Il food e-commerce sembra sia diventato una “moda”, ne sento parlare ovunque. Tutti vorrebbero vendere prodotti alimentari online. Diventa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.