Alimentari di Nicchia Online: 5 prodotti non comuni da comprare online

6

Ott 17

Alimentari di Nicchia Online: 5 prodotti non comuni da comprare online

Categoria: Aziende Alimentari

E-COMMERCE ALIMENTARE E PRODOTTI DA TROVARE ONLINE

Con questo articolo vorrei inaugurare una piccola rubrica su e-commerce alimentari e prodotti alimentari (non comuni) che è possibile trovare online.

Sto facendo una selezione di prodotti che trovo originali e commercialmente validi per chi vuole avviare un e-commerce di alimentari online.

Il motivo è che, come ho sempre sostenuto, se vuoi avviare un commercio di prodotti online è inutile provare a mettersi in concorrenza con la distribuzione locale, con prodotti molto conosciuti.

Ha molto più senso provare a diventare un selezionatore di prodotti di nicchia, unici nel loro genere, ma che possono essere cercati online.

Ecco il primo elenco di 5 prodotti alimentari (non comuni) acquistabili online:

Birra al peperoncino

Birra al peperoncino
Birra al peperoncino

Si tratta di una birra di 5° di gradi alcolici e 12% di grado plato.

È una birra che ha suscitato la mia curiosità perché non sapevo esistesse e l’ho cercata online come “birra al peperoncino” e questo è il primo prodotto che ho trovato ed il link segnalato è quello sul quale mi sono soffermato. (Non guadagno niente da questa segnalazione)

Qui si potrebbe fare un piccolo approfondimento sull’intenzione di acquisto e l’intenzione di ricerca. Io, di fatto, non ho interesse ad acquistare adesso, ma entrando nel sito web in questione mi sono trovato bene. Ben presentato il prodotto. Il sito Artimondo è abbastanza presente per varie ricerche di prodotti online e questo aumenta le probabilità che se domani dovessi decidere di comprare questa birra al peperoncino, potrei ripassare sicuramente da loro, magari senza fare neanche la ricerca dal motore di ricerca, ma direttamente andando sul loro sito. Ecco, forse su questo aspetto, per facilitare il mio ritorno, mi aspetterei 2 “mosse”: Tracciamento dei cookie e quindi mostrare il prodotto su altre piattaforme che ospitano banner sponsorizzati, invito a promuovere il prodotto guadagnando. Questa seconda possibilità è una mia idea, e nasce dallo stesso principio della prima possibilità, in pratica, se io ho cercato questo prodotto, l’ho trovato, ma non lo sto comprando, oltre a farmelo trovare in altri portali cercando di tentare il “recupero” del mio interesse, potrebbe essere altresì interessate propormi di guadagnare dalla “promozione” del prodotto, anche senza acquistarlo.

Di queste tecniche di vendita, magari ne riparleremo. Adesso seguite a leggere gli altri 4 prodotti che ho selezionato per voi.

Miele di fiori di mandarino

Miele ai fiori di mandarino cianciuli ape nera sicula
Miele ai fiori di mandarino Cianciuli ape nera sicula

 

Credo di aver letto da qualche parte, che questo miele è molto apprezzato dagli asiatici che ne vanno ghiotti al punto che fanno viaggi direttamente in Sicilia con lo scopo di acquistare questa tipologia di miele. Non so se sia una leggenda o meno, sta di fatto che il miele in questione non lo troverete facilmente sotto casa. È una tipologia di miele pregiato che è prodotto da api nere sicule, ed il nome dovrebbe già farvi capire che non potrete trovare lo stesso miele in altre regioni, fuori dalla Sicilia. Motivo per cui ve lo segnalo.

P.s. Lo trovate anche su Amazon, ma costo qualche euro in più del sito web Olico.it segnalato nel link sopra. (Il link di Amazon è un link di affiliazione)

 

Pasta con farina di lenticchie nere (Link di affiliazione Amazon)

pasta con farina di lenticchie nere
pasta con farina di lenticchie nere

Questa tipologia di prodotti appartiene alla categoria Gluten Free, per cui è un prodotto rivolto ad una fascia di popolazione attenta e che già sa cosa vuole per la propria dieta.

L’ho selezionato perché tra i tanti prodotti già visti, questo mi sembrava leggermente fuori dal solito “giro”. Si tratta di un prodotto presente su amazon ed altri 5 rivenditori

In questo caso trovo interessante, ed allo stesso tempo curiosa, la scelta del produttore di affidarsi online solo a rivenditori, senza uno store monomarca.

Di fatto non è una scelta sbagliata, potrebbe essere un modello flessibile per molti affidare la distribuzione e rivendita online da parte di terzi. Infatti loro lo esplicitano molto bene sul sito: Dove comprare prodotti Fior di Loto online;

E dove invece trovarli sul territorio tramite distribuzione di punti vendita a cui loro forniscono: vedi punti di negozi in mappa

Il loro blog interno è scorrevole, gradevole nel design. Posso suggerire di puntare a serp verticali per chi cerca prodotti gluten free, al fine di aumentare la loro brand awareness e fare maggiore connessione tra il loro brand alla necessità di prodotti gluten free.

Succo di bergamotto 100%

Succo di bergamotto 100%
Succo di bergamotto 100%

Questo prodotto lo segnalo per 2 ragioni precise:

  1. Il bergamotto è un prodotto unico al mondo e si trova solo in una piccola area della Calabria. Sembra che negli tempi si stia promuovendo un po’ di più per le sue caratteristiche benefiche .
  2.  Perché credo che il succo di questo prodotto sia una rarità e non di facile reperibilità.

Sul sito di fruttaweb c’è poco da aggiungere, stanno facendo un ottimo lavoro di marketing online e gli auguro di raggiungere traguardi sempre più importanti.  Ho già scritto su questa tematica qui: Come vendere frutta e agrumi online.

 

 

Caviale di lumaca

Nessuna immagine per questo prodotto, perché non ne ho trovate fatte bene, di presentazione del prodotto. Il link del sito lo segnalo perché è lì che potete comprarlo. Avrei molti suggerimenti da dare ai gestori del sito segnalato, per migliorare la navigazione, ma non mi sembra corretto farlo così senza che nessuno me lo abbia chiesto. E poi, c’è da dire che il sito segnalato, a causa dello scarso posizionamento del sito del fornitore di caviale di lumache, si è posizionato meglio e quindi ho voluto segnalarlo per dargli questo merito. Il sito del fornitore: Lumacheria

Come vedete, il sito del fornitore è apparentemente più “bello”, ma nei fatti, il sito del rivenditore sta posizionato meglio per la ricerca su cui invece dovrebbe concentrarsi il fornitore: “caviale di lumaca vendita online”.

Il motivo per cui il rivenditore è posizionato meglio del fornitore è un classico esempio di come la seo può generare profitti sfruttando i punti di debolezza degli altri.

Se volete segnalare i vostri prodotti, fatelo, purché non siano prodotti comuni.

 

 

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

Hai un progetto da realizzare?

Vuoi promuoverti in Germania?

Vuoi ottenere più traffico profilato sul tuo sito e-commerce?

Vuoi avere contatti da privati che vogliono comprare alimentari online?

Noi ci occupiamo di analisi e sviluppo progetti e-commerce, contattaci per un confronto.

Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del D.lgs. n.196/2003 (Leggi l'informativa sulla privacy)

Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale (Leggi condizioni)

1

Un commento su “Alimentari di Nicchia Online: 5 prodotti non comuni da comprare online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *