Remarketing e Retargeting per E-commerce Alimentare

16

Lug 19

Remarketing e Retargeting per E-commerce Alimentare

Quello che sto per affrontare è un argomento tecnico, ma che cercherò di rendere più semplice possibile da comprendere.

Immagina di essere passato da una gastronomia, di non aver comprato, ma una volta uscito dalla gastronomia hai iniziato a ricevere notizie sull’attività o sui prodotti e offerte personalizzate per ritornare comprare, torneresti a comprare?

Sì, certo, se non fosse troppo invasivo e insistente, intendo, lo faresti?

Bene, allora hai compreso il principio su cui si basa il remarketing e retargeting per vendere meglio con il tuo e-commerce alimentare, o e-commerce per vendere olio o vino o qualunque altro prodotto tu voglia vendere.

Tecnicamente questo può essere fatto attraverso dei “marcatori” che tracciando il visitatore del tuo sito web, permette di mostrare esclusivamente a lui la tue comunicazioni, tra queste anche offerte, ma non per forza.

Il principio su cui si basa il retargeting e/o il remarketing è di personalizzare la comunicazione e NON esclusivamente infastidire le persone con offerte commerciali. Perché le persone sono già invase da pubblicità di ogni tipo, aggiungerne altra e magari dare l’impressione di essere uno stalker può creare l’effetto opposto a quello desiderato.

Fidelizzare è la parola chiave per vendere

Quando decidi di adottare questa modalità di azione, devi definire un piano di comunicazione ideale diversificando il pubblico a seconda del “punto d’accesso”, a seconda dell’interesse per cui è arrivato sul sito, a seconda dell’età, dei suoi interessi etc.

Se, ad esempio, la persona è arrivata sul tuo sito cercando il nome della tua azienda è probabile che sia qualcuno che cerca esattamente te, se questo non ha comprato devi definire un piano di comunicazione per proporti nuovamente a lui e comprendere cosa voglia da te.

Puoi proporre una comunicazione sulla tua attività locale, se hai un negozio fisico, o semplicemente fargli un’offerta commerciale univoca, o dare notizia sui nuovi arrivi di prodotto, a seconda della sua interazione o meno proseguire con il modello di “avvicinamento” fino a trovare il punto in cui proverai esplicitamente a chiedere in cosa puoi essergli utile.

Facilitare il ciclo di vendita dall’e-commerce

Chi ha già acquistato almeno una volta da te è più probabile che lo faccia, non trovi?

La questione è che spesso si sottovaluta questo aspetto, per timore di risultare invadenti, o perché non si sa cosa proporre e come farlo. L’e-mail può essere un buon compromesso, ma va testato rispetto alla tua lista clienti, se usa leggere e-mail di questo tipo o se preferisce altri metodi.

Di fatto, se una persona ha già comprato da te hai veri modi per farti nuovamente presente, anche semplicemente con attività sponsorizzate con il modello remarketing e retargeting. Infatti, puoi riproporti sotto forma di comunicazione in target con chi ha già comprato da te, mostrando nuovi arrivi o offrendo uno sconto personalizzato per chi ha già fatto un determinato acquisto. Allo stesso tempo, avendo i contatti e-mail puoi utilizzarli per scoprire nuovi potenziali clienti similari al profilo di chi ha già comprato da te o inviare loro una chat proponendo una prova assaggio in esclusiva.

Insomma, si possono immaginare diverse tipologie di ingaggio rispetto a chi ha già acquistato da te, fino anche a inviare una cartolina proponendo di visitare una pagina con l’offerta esclusiva per la persona.

Tutti coloro i quali visiteranno la pagina dedicata solo al gruppo di persone che ricevono la cartolina possono essere a loro volta tracciati per riproporre ulteriore comunicazione.

La regola principale è che profilare e tracciare le persone è uno di quei “poteri” di cui si rischia di abusare, per cui il mio consiglio è di disegnare prima una mappa di conseguenze rispetto ad un’azione e poi definire la cadenza e le opzioni conseguenziali che il singolo visitatore che è già passato da voi o ha già comprato da voi può vedere.

Lo scopo di questo ragionamento è che le persone che entrano in contatto con voi dovete aiutarle a ritornare offrendo dei percorsi di navigazione utili, poco invasivi e soprattutto che offrano un reale vantaggio per loro e per voi.

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

Hai un progetto e-commerce da realizzare?

Vuoi ottenere più traffico profilato sul tuo sito e-commerce?

Vuoi avere contatti da privati che vogliono comprare alimentari online?

Fai subito una Simulazione del ROI del tuo E-commerce (Clicca qui)

Noi ci occupiamo di posizionamento commerciale, analisi e sviluppo progetti e-commerce applicando un business plan per e-commerce, contattaci per un confronto. Guarda la mia intervista

Senza troppi giri di parole, dopo una prima analisi del tuo progetto, ci renderemo conto se possiamo davvero aiutarti ad ottenere risultati, in termini di incremento di conoscenza del tuo marchio, di lead (contatti commerciali) e/o di vendite attraverso un circuito che passa anche dall'e-commerce (ma non solo)

Gestiamo campagne su Google Ads con specialisti accreditati come Google Partner

*Leggi Cosa dicono di noi*

Contatti rete fissa: +39.0932644839 (Davide) - Ufficio Roma (Mobile): +39 3288468204 (Daniele)

Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679). (Leggi l'informativa sulla privacy)

Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale da parte dello staff di Comunikafood o di altri partners commerciali che offrono servizi correlati (Leggi condizioni) AccettoNo, non accetto.

I dati verranno raccolti solo per poter fornire maggiori informazioni sul progetto Comunikafood e/o proporre offerte commerciali. Qualora non ci fosse volontà di consentire all'uso dei dati per tale finalità i dati raccolti non verranno presi in gestione e verranno rimossi dal sistema di raccolta. Qualora si desiderasse rimuovere il consenso o cancellare il proprio contatto dalla lista dopo aver accettato, basterà inviare una email a [email protected] ed il vostro contatto verrà rimosso. In tal caso il contatto verrà cancellato dal nostro servizio di posta elettronica e non verrà utilizzato in nessun altro modo. Esclusivamente per comunicazioni non commerciali scrivere sulla nostra pagina Facebook. Le informazioni per vendere online o per aprire un e-commerce sono richieste commerciali a cui non risponderemo dalla pagina Facebook.

Consulente e-commerce e vendita online: Daniele Vinci

Mi occupo di marketing per le aziende che vogliono sfruttare l'e-commerce per vendere online. Ho costruito Comunikafood nel 2011 ed oggi è il portale italiano più presente sui motori di ricerca riguardo le tematiche "Come vendere alimentari online", "ecommerce alimentari" e "marketing alimentare". Se cerchi su Google queste tematiche ti accorgerai della presenza rilevante di Comunikafood. Insieme alla mia squadra, di cui io sono il web project manager, curiamo progetti Seo per migliorare la presenza digitale delle imprese online rispetto agli argomenti di loro interesse. Curiamo le attività di promozione attraverso i circuiti di pubblicità online e pianifichiamo le attività necessarie per costruire un progetto commerciale online. Altri progetti di cui sono parte: Essereprimi.online | Reportnotprovided.com (Report Marketing e Analisi Seo) | 3nastri (Comunicazione e identità grafica) Lavoriamo come Google Partner

COME È POSSIBILE SAPERNE DI PIÙ

Se ciò che hai letto ti è sembrato interessante e vorresti approfondirlo per metterlo in pratica con la tua azienda agricola o con il tuo progetto e-commerce per vendere online;

Allora sappi che ti possiamo supportare per almeno 1 mese e fornirti le risposte che fino ad oggi non sei riuscito a trovare online. Di seguito alcune delle domande più frequenti che riceviamo:

  1. Come faccio a sapere se il mio sito web “funziona”?
  2. Quanto devo investire realmente per guadagnare?
  3. Quanto tempo ci vuole per vendere online?
  4. Ma se investo 1.000€ ho la certezza di vendere?
  5. Come si acquisisce un cliente online?
  6. Quanto costa acquisire un cliente online?
  7. Come si ottimizzano le campagna Google Adwords?
  8. Come posizionarsi meglio online con un e-commerce?
  9. Quali sono le attività necessarie per sviluppare un progetto di vendita attraverso il web?

Leggi cosa dicono di noi

OTTIENI UNA CONSULENZA PRATICA

 

  • Food E-commerce: Come Vendere Online
    20 Settembre, 2018

    Il food e-commerce sembra sia diventato una “moda”, ne sento parlare ovunque. Tutti vorrebbero vendere prodotti alimentari online. Diventa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.