Ristoranti e coupon. Consigli per l’uso

6

Feb 13

Ristoranti e coupon. Consigli per l’uso

 

Parliamo di gruppi d’acquisto, deal sites e ristorazione.

Non dite che siamo banali ma è arrivato il momento di farlo anche per noi dopo la mia esperienza diretta.

Un po’ di tempo fa ho comprato un coupon attraverso un deal site per una cena spagnola a Firenze.

Il deal proponeva una cena per due con tapas, paella, dolce e acqua per due persone al prezzo di 19 euro. Comprato e dopo due giorni provato. Parto così con il processo informativo su Tripadvisor.

 

Un deal,una paella
Un deal,una paella

 

Commenti positivi tantissimi per questo ristorante d’Oltrarno, posto di Firenze che adoro, perchè meno battuto da turisti.

Scorrendo tra i commenti mi imbatto nelle prime recensioni negative riguardo proprio alla cena spagnola tramite coupon.

Pochi a dire il vero ma tutti che parlano di scarsa qualità del cibo e delle quantità minime.

 

Lode al nostro ristoratore che ha risposto ad ogni critica con molta diplomazia e senso critico, scusandosi degli imprevisti, sottolineando che su circa 3000 deals venduti erano pochi a lamentarsi.

Risposte copia e incolla per tutti ma apprezziamo la sua vocazione social.

Incrociando i vari commenti sono andata alla scoperta del posto e a tastare la mia scelta.

 

Ora ritornando al coupon marketing, se ben sfruttato è sicuramente un’ottimo strumento di promozione, e considerando quanti sono i ristoranti che li propongono e ri-propongono le iniziative, hanno anche un altro riscontro.

 

In un periodo dove risparmiare é diventato fondamentale chi non si fa allettare dall’idea di andare a cena e pagare poco. Ora sta al buon senso del ristoratore seguire piccoli consigli che noi vi proponiamo:

 

non far sentire il tuo avventore di seconda classe. Offrigli il meglio e come è capitato a me anche una carta dei migliori vini invece di proporre direttamente la sangria. Potresti avere davanti qualche intenditore non interessato allo sconto ma a scoprire un posto nuovo.

non limitare le offerte solo a determinati giorni della settimana escludendo magari il sabato o i periodi di minor affluenza. Almeno non sembra che stai facendo saldi di fine stagione!

fai un mix delle tue serate. Non aprire il ristorante solo ai coupon ma accetta le prenotazioni anche quando hai altri clienti. Soprattutto non sii impaziale nel trattamento!

ricordati che il tuo primo strumento di promozione è l’accoglienza. Piatti e cibi sono i mezzi per attrarre poi sta alla tua professionalità trasfomare i clienti in “amici” affezionati che verranno a trovarti ancora.

Apriti ai social media! Scegli quello che fa per te. Se i tuoi piatti sono belli da vedere usa Foodspotting, Instagram e Pinterest. Non dimenticarti degli strumenti di geolocalizzazione come Foursquare. Le persone amano scattare foto di quello che mangiano e condividere le proprie esperienze sui social media. Connettiti con i tuoi clienti, offrigli la possibilità di parlare di te, prepara contest e ogni tanto regala anche qualche promozione!

 

I coupon non vanno considerati solo come un ritorno economico che in effetti non c’è!

I costi delle commissioni da pagare sono molto alti, vanno dal 30% al 70%, quindi chi prende parte alle iniziative deve considerare questo strumento come un modo di promuoversi a costo zero!

Soprattutto ricordati durante la cena di quello che succederà dopo.

 

Monitora la tua reputazione online, rispondi ai commenti negativi per non correre il rischio di perdere anche i clienti che non vengono attraverso i deal sites.

 

Caro ristoratore questi sono i nostri consigli.

 

Ci piacerebbe conoscere la tua esperienza.Lo staff di Comunikafood è pronto per aprire il dibattito!

 

 

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

Hai un progetto e-commerce da realizzare?

Vuoi ottenere più traffico profilato sul tuo sito e-commerce?

Vuoi avere contatti da privati che vogliono comprare alimentari online?

Fai subito una Simulazione del ROI del tuo E-commerce (Clicca qui)

Noi ci occupiamo di posizionamento commerciale, analisi e sviluppo progetti e-commerce applicando un business plan per e-commerce, contattaci per un confronto. Guarda la mia intervista

Senza troppi giri di parole, dopo una prima analisi del tuo progetto, ci renderemo conto se possiamo davvero aiutarti ad ottenere risultati, in termini di incremento di conoscenza del tuo marchio, di lead (contatti commerciali) e/o di vendite attraverso un circuito che passa anche dall'e-commerce (ma non solo)

Gestiamo campagne su Google Ads con specialisti accreditati come Google Partner

*Leggi Cosa dicono di noi*

Contatti rete fissa: +39.0932644839 (Davide) - Ufficio Roma (Mobile): +39 3288468204 (Daniele)

Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679). (Leggi l'informativa sulla privacy)

Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale da parte dello staff di Comunikafood o di altri partners commerciali che offrono servizi correlati (Leggi condizioni) AccettoNo, non accetto.

I dati verranno raccolti solo per poter fornire maggiori informazioni sul progetto Comunikafood e/o proporre offerte commerciali. Qualora non ci fosse volontà di consentire all'uso dei dati per tale finalità i dati raccolti non verranno presi in gestione e verranno rimossi dal sistema di raccolta. Qualora si desiderasse rimuovere il consenso o cancellare il proprio contatto dalla lista dopo aver accettato, basterà inviare una email a [email protected] ed il vostro contatto verrà rimosso. In tal caso il contatto verrà cancellato dal nostro servizio di posta elettronica e non verrà utilizzato in nessun altro modo. Esclusivamente per comunicazioni non commerciali scrivere sulla nostra pagina Facebook. Le informazioni per vendere online o per aprire un e-commerce sono richieste commerciali a cui non risponderemo dalla pagina Facebook.

Consulente e-commerce e vendita online: Daniele Vinci

Mi occupo di marketing per le aziende che vogliono sfruttare l'e-commerce per vendere online. Ho costruito Comunikafood nel 2011 ed oggi è il portale italiano più presente sui motori di ricerca riguardo le tematiche "Come vendere alimentari online", "ecommerce alimentari" e "marketing alimentare". Se cerchi su Google queste tematiche ti accorgerai della presenza rilevante di Comunikafood. Insieme alla mia squadra, di cui io sono il web project manager, curiamo progetti Seo per migliorare la presenza digitale delle imprese online rispetto agli argomenti di loro interesse. Curiamo le attività di promozione attraverso i circuiti di pubblicità online e pianifichiamo le attività necessarie per costruire un progetto commerciale online. Altri progetti di cui sono parte: Essereprimi.online | Reportnotprovided.com (Report Marketing e Analisi Seo) | 3nastri (Comunicazione e identità grafica) Lavoriamo come Google Partner

COME È POSSIBILE SAPERNE DI PIÙ

Se ciò che hai letto ti è sembrato interessante e vorresti approfondirlo per metterlo in pratica con la tua azienda agricola o con il tuo progetto e-commerce per vendere online;

Allora sappi che ti possiamo supportare per almeno 1 mese e fornirti le risposte che fino ad oggi non sei riuscito a trovare online. Di seguito alcune delle domande più frequenti che riceviamo:

  1. Come faccio a sapere se il mio sito web “funziona”?
  2. Quanto devo investire realmente per guadagnare?
  3. Quanto tempo ci vuole per vendere online?
  4. Ma se investo 1.000€ ho la certezza di vendere?
  5. Come si acquisisce un cliente online?
  6. Quanto costa acquisire un cliente online?
  7. Come si ottimizzano le campagna Google Adwords?
  8. Come posizionarsi meglio online con un e-commerce?
  9. Quali sono le attività necessarie per sviluppare un progetto di vendita attraverso il web?

Leggi cosa dicono di noi

OTTIENI UNA CONSULENZA PRATICA

 

  • Coupon spesa alimentare bambini
    15 Marzo, 2018

    Coupon spesa alimentare bambini da inserire nel vostro organizer di buoni sconto coupon alimentari da creare come vi abbiamo suggerito nel

  • Buoni sconto alimentari stampabili
    12 Marzo, 2018

    Avete mai provato a fare la spesa utilizzando esclusivamente buoni sconto alimentari stampabili? Sembra difficile da gestire ed il

2

2 commenti su “Ristoranti e coupon. Consigli per l’uso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.