Quale piattaforma scegliere per fare E-Commerce?

9

Feb 12

Quale piattaforma scegliere per fare E-Commerce?

Quale piattaforma CMS free scegliere per sviluppare un e-commerce professionale?

Sono 5 le caratteristiche fondamentali per una piattaforma e-commerce completa:

  1. Facilità d’uso della struttura in fase di installazione e di manutenzione
  2. Possibilità di installazione plug-in aggiuntivi
  3. Possibilità di gestire un magazzino usufruendo di varie opzioni
  4. Possibilità di gestione spedizione
  5. Possibilità di inserire vari carrelli suddivisi per categoria utente e la gestione di più valute.

Ad oggi vi sono diversi pacchetti Open Source che, avendo un minimo di base di html/css danno la possibilità di personalizzare il proprio negozio virtuale.

Noi parleremo di Magento e di WordPress WP E-commerce

La piattaforma migliore è Magento. Vi è una versione free (Open Source) della piattaforma ed una a pagamento, noi abbiamo deciso di analizzare la versione free.

WordPress WP E-commerce è un plug-in per la piattaforma Wordress che, a differenza di Magento, è utile sfruttare anche per realizzare un sito web.

Magento

Come già detto esistono due versioni di Magento, la Community edition (versione Open Source) e la Enterprise Edition ( a pagamento).

L’installazione è davvero semplice, però bisogna prima assicurarsi che il pacchetto hosting da noi scelto abbia queste caratteristiche:

    • Sistemi Operativi Supportati:
      • Linux x86, x86-64
    • Web Server Supportati:
      • Apache 1.3.x
      • Apache 2.0.x
      • Apache 2.2.x
    • Browsers Supportati:
      • Microsoft Internet Explorer 6 e superiori
      • Mozilla Firefox 2.0 e superiori
      • Apple Safari 2.x
      • Google Chrome
      • Adobe Flash deve essere installato sul browser
    • Compatibilità PHP:
      • 5.2.0 e superiori
      • Estensioni richieste :
        • PDO_MySQL
        • simplexml
        • mcrypt
        • hash
        • GD
        • DOM
        • iconv
        • SOAP (if Webservices API is to be used)
      • Safe_mode off
      • Memory_limit 32M o superiore
    • MySQL:
      • 4.1.20 o superiore
      • InnoDB storage engine
    • SSL:
      • Se HTTPS è usato per lavorare nell’admin, il certificato SSL dovrà essere valido
      • Cerfiticati SSL autofirmati non saranno accettati.

Richieste da porre al vostro hosting provider :

      • Possibilità di creare cronjob con PHP 5
      • Possibilità di modificare il file .htaccess

Come potete vedere sono richieste informazioni complesse! A tal proposito segnaliamo il pacchetto hosting shellrent che può offrire questo servizio ad un prezzo accessibile a tutti.

Tornando alla nostra installazione: Dovete fare il download free di Magento e caricarlo nel proprio spazio web tramite FTP. Fatto ciò è necessario applicare a tutte le cartelle i permessi 755 (se dovesse dar errore settare a 777).
Dopo di che basterà creare un database ricordando i seguenti parametri (serviranno in un secondo momento) Nome utente db, password, nome db.

Puntiamo con il browser l’indirizzo web del sito dove abbiamo caricato tutti i file. Il primo passo sarà quello di accettare i termini di utilizzo Magento e cliccare avanti, nella seconda schermata si dovranno inserire i parametri MySQL che sono stati salvati in precedenza:

  • Host: lasciare il valore “localhost”
  • Database Name: Il nome del Database
  • Username: Nome utente Database
  • Password: La password per il Database

Dopo aver inserito tutto si procede alla creazione dell’account Admin, fatto ciò avremo installato Magento.

Detto ciò analizziamo il pannello di amministrazione.

Un vero e proprio gestionale on line, infatti questa piattaforma offre la possibilità di una completa gestione dei clienti, delle vendite, dei singoli prodotti e la possibilità di inserire gli stessi in diverse vetrine che possono essere viste da una categoria di utente sola e non da altre.

Possibilità di inserimento commenti, voti da parte degli utenti che acquistano. Infine è presente una voce per la visualizzazione delle statistiche interne, quindi analizzare quale parola chiave è stata selezionata, quale articolo è stato visto più volte e quale più acquistato.

Quanto riguarda i pagamenti è consigliato l’uso della piattaforma Paypal che è anche un modo per “tranquillizzare” il compratore in quanto grazie ad esso si assicura che il negozio on line è serio e trasparente.

Grazie a Magento connect è possibile installare, senza bisogno di scaricare, centinaia di plug-in per migliorare la struttura, si ha la possibilità di installare un template o di crearne uno da zero. Questa piattaforma è consigliata per chi vuole fare commercio elettronico in modo serio e professionale, usufruendo una piattaforma completa.

Sito web: http://www.magentocommerce.com

WordPress WP E-commerce

wordpress wp ecommerce

Parliamo adesso di wordpress e dei plug-in per e-commerce. Prima di tutto spieghiamo come poter installare WordPress nel nostro spazio web.

Dopo aver aver fatto il download dell’ultima versione di WordPress procederemo a caricare tramite ftp tutti i file sullo spazio web, subito dopo . Puntiamo con il browser l’indirizzo web del sito dove abbiamo caricato tutti i file. Clicchiamo su “Creare il File di Configurazione” ed inseriremo tutti i valori:

  • Host: lasciare il valore “localhost”
  • Nome del Database: Il nome del Database
  • Nome Utente: Nome utente Database
  • Password: La password per il Database

Cliccando sul pulsante di conferma si andrà al passo successivo, ossia quello di inserire il nome del blog e le informazioni dell’admin del sito.

Una volta confermato dovremo cancellare la cartella install ed avremo installato WordPress.

Torniamo adesso ai plug-in utilizzati per la struttura e-commerce.

Tra i tanti plug-in che la rete offre abbiamo selezionato WP e-commerce, Jigoshop e Woocommerce1.1 Cosa accomuna questi tre plug-in?

L’installazione è molto semplice ed intuitiva, accedendo al pannello di amministrazione, raggiungibile da impostazione/negozio, ci si imbatte subito nella scelta della nazione della sede e dei mercati a cui ci si vuole rivolgere per la vendita. Una volta giunti al tab presentazione vi sono tutte le possibili scelte di come presentare il prodotto all interno del negozio.

Nel tab amministrazione si trovano tutte le impostazione delle e-mail da inviare, come ad esempio le ricevute d’acquisto ed i messaggi e-mail tracciamento, che consentono di controllare il progresso della spedizione.

E` presente anche il tab per la gestione delle tasse che contiene i parametri per impostare la tassazione sui prodotti e i tab spedizione che elencano i corrieri disponibili. Quanto riguarda i pagamenti sono preimpostati paypal e google checkout.

Per l’inserimento prodotti c’è una sezione a parte che comprende anche le voci categorie e coupon. L’inserimento della merce è molto semplice: bisognerà inserire il nome prodotto la categoria a cui appartiene, la descrizione e l’immagine, la possibilità di impostare il prezzo generico o per un singolo Paese, la possibilità includere sconti generici o per quantità. I coupon si possono creare sia in percentuale sia con una somma fissa o offrire le spedizioni gratuite; si può scegliere il periodo di validità e se la sua validità riguarda tutti i prodotti o soltanto  una categoria.

Per quanto riguarda il frontend, non risulta molto accattivante e dà poche opzioni al cliente che vuole effettuare ricerche all’interno del sito.

Per avere maggiori approfondimenti puoi anche leggere un post molto utile:

Come installare wordpress e-commerce

RICORDA: WP e-Commerce come jigoshop nella versione base sono totalmente free  con la possiblità di acquistare estensioni extra. Woocommerce a nostro avviso  il più completo a livello tecnico, però facciamo notare che non lo si trova in Italiano ma solo in Inglese.

Siti web: WP e-commerce / Jigoshop / WooCommerce

 

Se avete delle domande da fare su questi strumenti o volete segnalarci altre piattaforme da testare basterà comunicarlo alla redazione scrivendo a   [email protected]d.it

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

Hai un progetto e-commerce da realizzare?

Vuoi ottenere più traffico profilato sul tuo sito e-commerce?

Vuoi avere contatti da privati che vogliono comprare alimentari online?

Fai subito una Simulazione del ROI del tuo E-commerce (Clicca qui)

Noi ci occupiamo di posizionamento commerciale, analisi e sviluppo progetti e-commerce applicando un business plan per e-commerce, contattaci per un confronto. Guarda la mia intervista

Senza troppi giri di parole, dopo una prima analisi del tuo progetto, ci renderemo conto se possiamo davvero aiutarti ad ottenere risultati, in termini di incremento di conoscenza del tuo marchio, di lead (contatti commerciali) e/o di vendite attraverso un circuito che passa anche dall'e-commerce (ma non solo)

Gestiamo campagne su Google Ads con specialisti accreditati come Google Partner

*Leggi Cosa dicono di noi*

Contatti rete fissa: +39.0932644839 (Davide) - Ufficio Roma (Mobile): +39 3288468204 (Daniele)

Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679). (Leggi l'informativa sulla privacy)

Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale da parte dello staff di Comunikafood o di altri partners commerciali che offrono servizi correlati (Leggi condizioni) AccettoNo, non accetto.

I dati verranno raccolti solo per poter fornire maggiori informazioni sul progetto Comunikafood e/o proporre offerte commerciali. Qualora non ci fosse volontà di consentire all'uso dei dati per tale finalità i dati raccolti non verranno presi in gestione e verranno rimossi dal sistema di raccolta. Qualora si desiderasse rimuovere il consenso o cancellare il proprio contatto dalla lista dopo aver accettato, basterà inviare una email a [email protected] ed il vostro contatto verrà rimosso. In tal caso il contatto verrà cancellato dal nostro servizio di posta elettronica e non verrà utilizzato in nessun altro modo. Esclusivamente per comunicazioni non commerciali scrivere sulla nostra pagina Facebook. Le informazioni per vendere online o per aprire un e-commerce sono richieste commerciali a cui non risponderemo dalla pagina Facebook.

Consulente e-commerce e vendita online: Daniele Vinci

Mi occupo di marketing per le aziende che vogliono sfruttare l'e-commerce per vendere online. Ho costruito Comunikafood nel 2011 ed oggi è il portale italiano più presente sui motori di ricerca riguardo le tematiche "Come vendere alimentari online", "ecommerce alimentari" e "marketing alimentare". Se cerchi su Google queste tematiche ti accorgerai della presenza rilevante di Comunikafood. Insieme alla mia squadra, di cui io sono il web project manager, curiamo progetti Seo per migliorare la presenza digitale delle imprese online rispetto agli argomenti di loro interesse. Curiamo le attività di promozione attraverso i circuiti di pubblicità online e pianifichiamo le attività necessarie per costruire un progetto commerciale online. Altri progetti di cui sono parte: Essereprimi.online | Reportnotprovided.com (Report Marketing e Analisi Seo) | 3nastri (Comunicazione e identità grafica) Lavoriamo come Google Partner

COME È POSSIBILE SAPERNE DI PIÙ

Se ciò che hai letto ti è sembrato interessante e vorresti approfondirlo per metterlo in pratica con la tua azienda agricola o con il tuo progetto e-commerce per vendere online;

Allora sappi che ti possiamo supportare per almeno 1 mese e fornirti le risposte che fino ad oggi non sei riuscito a trovare online. Di seguito alcune delle domande più frequenti che riceviamo:

  1. Come faccio a sapere se il mio sito web “funziona”?
  2. Quanto devo investire realmente per guadagnare?
  3. Quanto tempo ci vuole per vendere online?
  4. Ma se investo 1.000€ ho la certezza di vendere?
  5. Come si acquisisce un cliente online?
  6. Quanto costa acquisire un cliente online?
  7. Come si ottimizzano le campagna Google Adwords?
  8. Come posizionarsi meglio online con un e-commerce?
  9. Quali sono le attività necessarie per sviluppare un progetto di vendita attraverso il web?

Leggi cosa dicono di noi

OTTIENI UNA CONSULENZA PRATICA

 

15

15 commenti su “Quale piattaforma scegliere per fare E-Commerce?

  • un altro validissimo è http://www.ecwid.com disponibile sia gratuito che in versione premium
    é facilmente integrabile sia con WP che con le pagine FB

    • Ottimo lo segnaliamo al nostro tester e ne faremo una recensione.

      Grazie Roberto, e grazie che ci segui sempre.

  • Bravi. Recensione utilissima! E chiarissima.

    • Grazie Emanuela. Anche i tuoi lavori ci piacciono! 🙂

  • vorrei creare un e.commerce on line di olio e di prodotti locali e siciliani,il costo iniziale eventuale di un prodotto,e a livello fiscale i vari passaggi. grazie e arrivederci.

    • Salve Sebastiano,

      ci scriva a [email protected] e le faremo un preventivo concreto.

      Grazie

  • Volevo chiedervi un parere/consiglio , quale e-commerce secondo voi gestisce in modo migliore gruppi di clienti con relativi sconti su su alcuni prodotti o gruppi di prodotti , che mi consente di effettuare registrazioni clienti separate es rivenditore con relativa approvazione da parte del ‘admin’ e clienti /acquirenti senza approvazione?
    quanto detto sopra riesco ora a farlo con virtuemat su piattaforma joomla ovviamente! vorrei provare qualche altrasoluzione ,semmai anche piu’ semplice da gestire lato ‘admin’ per quanto riguarda gestione ordini e inserimento prodotti… molto macchinoso in virtuemat e non di facile apprendimento
    tnks

    • Salve Fabio, secondo me la piattaforma adatta è magento perchè ti permette di gestire con facilità la gestione dei tuoi clienti/fornitori distribuendoli in vari gruppi ed associare un gruppo prodotti, prezzi ecc.. Puoi anche gestire per bene la registrazione degli stessi previa approvazione admin.
      Anche magento, come virtuemat, va studiato per bene prima di poterlo sfruttare al 100%. Ci sono delle ottime guide che ti spiegano passo passo come gestire ciò che tu hai richiesto.
      Qualora avessi bisogno di una consulenza da parte nostra scrivici pure [email protected]

      Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.