Trend Alimentari – Quali Prodotti Conviene Vendere Online

6

Lug 16

Trend Alimentari – Quali Prodotti Conviene Vendere Online

TREND ALIMENTARI: COSA ASPETTARSI DALL’ E-COMMERCE ALIMENTARE NEI PROSSIMI ANNI

Si parla di trend alimentari e di come la metodologia di fare e-commerce alimentare cambierà nel giro di poco tempo.

Che la metodologia di acquisto di alimentari online probabilmente subirà una crescita, ne siamo quasi certi, ma non come ce la immaginiamo oggi.

No, i supermercati non scompariranno, anzi, grazie all’interconnessione web rafforzeranno la loro presenza sul territorio con servizi di delivery personalizzati.

Quello che però vedo nel futuro degli acquisti di alimentari attraverso il web è che le persone acquisteranno sempre di più online i prodotti alimentari “speciali”.

Prodotti difficili da reperire lontano dai grossi centri commerciali, prodotti che hanno caratteristiche organolettiche funzionali alla salute e che sono “promossi” indirettamente da una voglia ormai consapevole di mangiare bene e meglio.

Per questo motivo, stanno nascendo in Italia diversi e-commerce strutturati e specializzati nella vendita di prodotti alimentari pro-biotici, per celiaci, per chi soffre di allergie per chi vuol tenersi in forma con una dieta ricca di fibre, per chi vuole sperimentare nuovi gusti.

Ecco, su questa strada servirà concentrare le proprie forze commerciali, perché è su questo mercato che si potrà ottenere maggiore possibilità di vendita e non certamente sui prodotti tipici regionali che ormai anche un po’ stufato e li si può facilmente trovare ovunque.

Esempi pratici:

  • E-commerce con prodotti per celiaci
  • E-commerce con prodotti alimentari per vegani
  • E-commerce prodotti per il benessere e la dieta
  • E-commerce di cereali, farine speciali, semi antichi, riso, pasta con farine diverse
Trend alimentari - Esempio e-commerce quinoa
Quinoa – E-commerce alimentare e trend alimentari su cui puntare – Alimentari Photo credit: 51114u9 via Visual Hunt / CC BY-SA

STRATEGIA PER FAR TROVARE UN E-COMMERCE ALIMENTARE 

Se pensi che una volta messo online l’e-commerce devi solo aspettare che arrivino gli acquisti hai sbagliato strada.

Le cose da fare, prima ancora di costruire un e-commerce sono:

  • Analisi del mercato
  • Pesare la forza della concorrenza
  • Studiare le ricerche che fanno le persone online
  • Costruire una strategia di marketing
  • Studiare un’offerta commerciale valida
  • Pianificare tempi e costi

Ed alla fine, ma solo alla fine, pensare a come costruire un e-commerce.

Per generare traffico di persone sul tuo sito web hai principalmente 2 attività da svolgere:

  • Scrivere contenuti
  • Comprare pubblicità Pay per click

I social media saranno l’ultima delle cose a cui dovrai dedicare del tempo, ma sicuramente dovrai considerare la loro funzione come parte di una comunicazione strategica.

Anche i prodotti del contadino sono sicuramente un trend positivo, ma non per la vendita e-commerce, ma per servizio di local delivery.

In questo caso, ciò su cui punterei è un servizio di prenotazioni e/o abbonamento efficiente per coprire un raggio d’azione in cui sia possibile consegnare la merce in giornata della raccolta.

Altro aspetto rilevante per chi vuole puntare su progetti di e-commerce alimentare è di non concentrarsi sul design grafico del sito web prima di aver fatto una prima analisi di mercato per capire come strutturare la propria offerta.

Ho trovato un utile approfondimento su come si evolvono i consumi alimentari:

LE NUOVE TENDENZE DEI CONSUMI ALIMENTARI

COSA ASPETTARSI DA UN E-COMMERCE FOOD PER VENDERE ALIMENTARI ONLINE

Mi confronto spesso con persone che mi chiamano per avviare un progetto e-commerce alimentare, e noto sempre più spesso che il loro più grande problema è come fare un sito web “bello”.

Il mio suggerimento è sempre lo stesso: prima cerchiamo di capire a chi proporre la tua offerta e poi pensiamo al sito web bello ma efficiente.

Se si vuole anticipare gli altri sul tempo, il mio consiglio è quello di investire nella struttura di distribuzione efficiente integrata alla piattaforma web.

Le persone vorranno sempre più efficienza nelle operazioni d’acquisto e avere una trasparenza massima nei processi di selezione.

Il futuro, a differenza di quello che si può immagine, è degli acquirenti attenti, ma “pigri”. 

Le persone vorranno sempre più comprare cibo online come acquistare una ricarica del cellulare.

Le persone NON amano perdere tempo, vogliono poter avere una scelta personalizzata basata sui propri gusti e/o profilo. 

La navigazione comportamentale di una struttura web e-commerce deve adattarsi all’utente e attivare quei processi di automation marketing del settore alimentare che abbiamo già discusso nell’articolo: Automation marketing alimentare

 

Photo credit: perceptions (off) via Visual hunt / CC BY-ND

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

Hai un progetto da realizzare?

Vuoi promuoverti in Germania?

Vuoi ottenere più traffico profilato sul tuo sito e-commerce?

Vuoi avere contatti da privati che vogliono comprare alimentari online?

Noi ci occupiamo di analisi e sviluppo progetti e-commerce, contattaci per un confronto.

Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del D.lgs. n.196/2003 (Leggi l'informativa sulla privacy)

Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale (Leggi condizioni)

Consulente e-commerce e vendita online: Daniele Vinci

Mi occupo di marketing per le aziende che vogliono sfruttare l’e-commerce per vendere online.

Ho costruito Comunikafood nel 2011 ed oggi è il portale italiano più presente sui motori di ricerca riguardo le tematiche “Come vendere alimentari online”, “ecommerce alimentari” e “marketing alimentare”. Se cerchi su Google queste tematiche ti accorgerai della presenza rilevante di Comunikafood.

Insieme alla mia squadra, di cui io sono il web project manager, curiamo progetti Seo per migliorare la presenza digitale delle imprese online rispetto agli argomenti di loro interesse. Curiamo le attività di promozione attraverso i circuiti di pubblicità online e pianifichiamo le attività necessarie per costruire un progetto commerciale online.

Altri progetti di cui sono parte: Bizzwai.it (Marketplace Alimentare) | Reportnotprovided.com (Report Marketing e Analisi Seo) | 3nastri (Comunicazione e identità grafica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *