E-commerce frutta secca online

29

Lug 16

E-commerce frutta secca online

VORRESTI VENDERE FRUTTA SECCA ONLINE CON UN E-COMMERCE?

In questo breve articolo proverò a descrivere alcuni step per valutare l’opportunità reale per avviare un e-commerce e vendere frutta secca online.

Leggi anche ? Vendere frutta e verdura online

Prima di pensare al sito web ed all’e-commerce è necessario conoscere cosa stanno cercando le persone online rispetto al tema della frutta secca e di conseguenza definire la logica con cui farsi trovare, quante risorse sono necessarie per farlo e quanto tempo è indispensabile per progettare e sviluppare il modello commerciale.

Per rendere produttiva un’impresa online vendendo frutta secca è necessario entrare nell’ottica che si sta costruendo un negozio a tutti gli effetti. Sarà un negozio senza una “fissa” dimora, ma sarà pur sempre un negozio.

Quindi ci saranno da pagare tasse, pagare consulenti, partecipare a fiere di settore, essere presenti su territorio con eventi e incontri e soprattutto servirà costruire una strategia di comunicazione adatta al web, visto che l’investimento della propria realtà commerciale sarà online.

DOVE  E IN QUALE NAZIONE VENDERE FRUTTA SECCA CON IL WEB?

Il web permette di allargare i propri confini territoriali, di fatto, è possibile vendere il proprio prodotto, come la frutta secca, in tutto il mondo a patto che si rispettino le differenti legislazioni e normative commerciali.

Ma a parte i casi estremi, diciamo che vendere frutta secca fuori dall’Italia è possibile.

Per scegliere dove concentrare le risorse per far trovare il proprio prodotto e la propria offerta è utile sfruttare l’analisi dei dati secondari, tra questi anche i dati offerti da Google.

Ho provato a fare delle ricerche per Pistacchi e Mandorle, ed ho scoperto che:

I mercati che ricercano maggiormente informazioni sui pistacchi e mandorle sono gli Stati Uniti, Canada e Australia.

I prodotti lavorati che sviluppano maggiori ricerche sono:

  • pistachio butter +170%
  • pistachio ice cream +140%
  • pistachio cookies +130%
  • pistachio benefits +110%
  • pistachio cream +110%
  • pistachio dessert +110%
  • pistachios +100%
  • make almond milk +3.300%
  • almond milk +1.100%
  • almond milk recipe +500%
  • almond benefits +400%
  • almond meal +400%
  • almond flour +250%
  • almond butter +200%
  • almond calories +170%
  • almond nutrition +100%

QUALE FRUTTA SECCA CERCANO LE PERSONE ONLINE E COME FARSI TROVARE

Inoltre, possiamo stimare il volume di ricerche rispetto ai due argomenti pistacchio e mandorle e scoprire che le parole che sono utilizzate di più per trovare informazioni su questi prodotti NON sono solo ricette, come spesso accade per altri prodotti alimentari.

Le persone, nel mondo, cercano questi prodotti per trovare dei punti vendita, dei fornitori, dei prodotti lavorati tipo crema di pistacchio, latte di mandorla etc.

Un’altra cosa interessante che ho scoperto è che le persone che cercano pistacchi e mandorle conoscono le zone geografiche tipiche di produzione e le DOP, tipo Pistacchio di Bronte che appartiene ad una DOP, o le mandorle siciliane, conosciute anche grazie alla pasta di mandorla per produrre dolci siciliani.

In generale, la strategia che suggerisco di adottare per vendere frutta secca, pistacchi, mandorle, nocciole ed altri frutti similare, è di studiare la nuvola di parole che le persone cercano online, ma di NON basarsi solo ed esclusivamente su quelle ricerche per costruire il proprio posizionamento online.

Il motivo per cui do questo consiglio è che i tempi per posizionarsi bene rispetto a determinate ricerche potrebbero essere molto lunghi e le risorse da investire potrebbero non giustificare il risultato che si ottiene.

Per dirla in breve, anche se con le mie consulenze dovessi riuscire a farti trovare primo in tutto il mondo per alcune ricerche specifiche questo NON garantirebbe degli introiti commerciali.

Molto più utile studiare preventivamente un piano di sviluppo modulare, che analizza le esigenze commerciali e che permetta di sviluppare e costruire la struttura e-commerce ed il piano di strategia SEO per posizionare i contenuti in maniera coerente agli obiettivi economici stabiliti.

ESEMPIO: COME VENDERE PISTACCHI, MANDORLE E NOCCIOLE ONLINE

6 step da seguire per vendere online pistacchi, mandorle, nocciole e frutta secca online

  • Analisi commerciale
  • Piano marketing
  • Strategia di comunicazione
  • Re-marketing
  • Offerta per acquisizione clienti
  • Fidelizzazione

Se dovessi seguire un progetto e-commerce per vendere pistacchi, mandorle e nocciole studierei prima il luogo dove c’è maggiore richiesta di questo prodotto.

Interverrei su 2 livelli di marketing, uno sul luogo ed un altro online.

Sul luogo dove voglio ottenere nuovi clienti costruirei una campagna di comunicazione stampa per condurre le persone su una sezione del mio sito web e-commerce.

In questa sezione troveranno un video in lingua, dove il proprietario presenta la propria impresa e le motivazioni che lo spingono a vendere online. Il video di presentazione dovrà durare 30 secondi. Altri video di approfondimento saranno mostrati come correlati.

? Se ti serve una consulenza su come fare, contattami e ti spiegherò quale caratteristiche deve avere un video di presentazione eccezionale.

All’interno della sezione dovranno essere presentati i prodotti e l’offerta esclusiva per chi ha avuto la curiosità di entrare sul sito web.

A tutti coloro i quali faranno il primo ordine e condivideranno la pagina web con altri loro contatti avranno uno sconto immediato del 50% su tutta la gamma di prodotti.

In sostanza serve agire in maniera veloce e non lasciare dubbi a provare il prodotto. Soprattutto, serve che per ogni persona che entra aumenti la possibilità di coinvolgerne altre. 

Per farlo è necessario stimolare quelle motivazioni forti che invitano le persone a compiere un’azione. E per farlo devono trovare conveniente ciò che stai invitando a fare.

Se una persona è entrata 1 volta sul tuo sito web può trovare nuovamente la tua offerta online attraverso il re-marketing. Si può infatti tracciare la persona e mostrare ad essa una comunicazione pertinente.

Per fare in modo che questo processo sia efficace è necessario costruire i vari moduli di comunicazione, dalla grafica dei banner, alla comunicazione dell’offerta fino a definire i tempi fino a quanto mostrare una determinata comunicazione.

? Se ti serve, posso gestire tutte queste attività per conto tuo.

La maggioranza delle aziende avrebbe paura di fare delle attività simili perché non si fiderebbe di “sponsorizzare” il prodotto in questa maniera, ma la realtà è che non tutti comprendono le dinamiche commerciali che avvengono online. 

Non c’è troppo tempo per convincere una persona a provare il tuo prodotto, l’unico sistema efficace per farlo è offrirgli una reale occasione.

Mi viene da ridere quando vedo offerte sensazionali del 10%

Ma ti rendi conto? 10%!!!

Non voglio sembrare scorretto, ma stiamo parlando di prodotti che hanno un valore commerciale medio di 50€ (se tutto va bene).

Sì, lo so, il 50% di 50€ sono 25€, ma tu riusciresti a guadagnare un cliente con meno?

 

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

Hai un progetto da realizzare?

Vuoi promuoverti all'estero?

Vuoi ottenere più traffico profilato sul tuo sito e-commerce?

Vuoi avere contatti da privati che vogliono comprare alimentari online?

Noi ci occupiamo di posizionamento commerciale, analisi e sviluppo progetti e-commerce, contattaci per un confronto.

Senza troppi giri di parole, dopo una prima analisi del tuo progetto, ci renderemo conto se possiamo davvero aiutarti ad ottenere risultati, in termini di incremento di conoscenza del tuo marchio, di lead (contatti commerciali) e/o di vendite attraverso un circuito che passa anche dall'e-commerce (ma non solo)

*Leggi Cosa dicono di noi*

Contatti rete fissa: +39.0932644839 (Davide) - Ufficio Roma (Mobile): +39 3288468204 (Daniele)

Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679). (Leggi l'informativa sulla privacy)

Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale da parte dello staff di Comunikafood o di altri partners commerciali che offrono servizi correlati (Leggi condizioni) AccettoNo, non accetto.

I dati verranno raccolti solo per poter fornire maggiori informazioni sul progetto Comunikafood e/o proporre offerte commerciali. Qualora non ci fosse volontà di consentire all'uso dei dati per tale finalità i dati raccolti non verranno presi in gestione e verranno rimossi dal sistema di raccolta. Qualora si desiderasse rimuovere il consenso o cancellare il proprio contatto dalla lista dopo aver accettato, basterà inviare una email a [email protected] ed il vostro contatto verrà rimosso. In tal caso il contatto verrà cancellato dal nostro servizio di posta elettronica e non verrà utilizzato in nessun altro modo. Esclusivamente per comunicazioni non commerciali scrivere sulla nostra pagina Facebook. Le informazioni per vendere online o per aprire un e-commerce sono richieste commerciali a cui non risponderemo dalla pagina Facebook.

Consulente e-commerce e vendita online: Daniele Vinci

Mi occupo di marketing per le aziende che vogliono sfruttare l'e-commerce per vendere online. Ho costruito Comunikafood nel 2011 ed oggi è il portale italiano più presente sui motori di ricerca riguardo le tematiche "Come vendere alimentari online", "ecommerce alimentari" e "marketing alimentare". Se cerchi su Google queste tematiche ti accorgerai della presenza rilevante di Comunikafood. Insieme alla mia squadra, di cui io sono il web project manager, curiamo progetti Seo per migliorare la presenza digitale delle imprese online rispetto agli argomenti di loro interesse. Curiamo le attività di promozione attraverso i circuiti di pubblicità online e pianifichiamo le attività necessarie per costruire un progetto commerciale online. Altri progetti di cui sono parte: Bizzwai.it (Marketplace Alimentare) | Reportnotprovided.com (Report Marketing e Analisi Seo) | 3nastri (Comunicazione e identità grafica)

COME È POSSIBILE SAPERNE DI PIÙ

Se ciò che hai letto ti è sembrato interessante e vorresti approfondirlo per metterlo in pratica con la tua azienda agricola o con il tuo progetto e-commerce per vendere online;

Allora sappi che ti possiamo supportare per almeno 1 mese e fornirti le risposte che fino ad oggi non sei riuscito a trovare online. Di seguito alcune delle domande più frequenti che riceviamo:

  1. Come faccio a sapere se il mio sito web “funziona”?
  2. Quanto devo investire realmente per guadagnare?
  3. Quanto tempo ci vuole per vendere online?
  4. Ma se investo 1.000€ ho la certezza di vendere?
  5. Come si acquisisce un cliente online?
  6. Quanto costa acquisire un cliente online?
  7. Come si ottimizzano le campagna Google Adwords?
  8. Come posizionarsi meglio online con un e-commerce?
  9. Quali sono le attività necessarie per sviluppare un progetto di vendita attraverso il web?

Leggi cosa dicono di noi

OTTIENI UNA CONSULENZA PRATICA

 

  • Food E-commerce: Come Vendere Online
    Food E-commerce: Come Vendere Online
    20 settembre, 2018

    Il food e-commerce sembra sia diventato una “moda”, ne sento parlare ovunque. Tutti vorrebbero vendere prodotti alimentari online. Diventa

  • Dati E-commerce Food
    Dati E-commerce Food
    18 settembre, 2018

    Stai cercando dei dati di mercato dell’e-commerce food? Nei troverai tante di statistiche online, alcune sembrano davvero ottime, i

  • E-commerce alimentare: Requisiti
    E-commerce alimentare: Requisiti
    17 settembre, 2018

    I requisiti per avviare un e-commerce alimentare Per vendere alimentari online con un e-commerce serve: Avere una p.iva commerciale

  • Food Marketing [Il Metodo Online]
    Food Marketing [Il Metodo Online]
    30 luglio, 2018

    Questo articolo nasce per 2 motivi: Perché è assurdo che Comunikafood non sia presente in una posizione decente in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.