Vendere Prodotti Alimentari in Germania ai tedeschi [Esempio]

10

Dic 13

Vendere Prodotti Alimentari in Germania ai tedeschi [Esempio]

VENDERE ALIMENTARI NEL MERCATO TEDESCO

Come sicuramente ti sarai accorto, tu che mi leggi sempre, ultimamente stiamo esplorando con maggiore impegno i mercati esteri.

In particolare stiamo esplorando il mercato della Germania, come potenziale Paese in cui investire meglio le proprie risorse promozionali.

La Germania sta crescendo in termini di redditività e in parallelo nell’uso del web come piattaforma commerciale.

Noi abbiamo esplorato questo mondo più da vicino, avendo dei partner commerciali sul posto, a Berlino, riusciamo ad avere una visione del fenomeno più vicina alla realtà.

 

I tedeschi comprano alimentari italiani, ma il mercato è molto frammentato e non così semplice come si pensa.

Per la serie, non basta partire con la valigia di cartone e vendere prosciutti e salami al mercato. 🙂

COME PROMUOVERE LA PROPRIA AZIENDA ALIMENTARE IN GERMANIA

La scorsa settimana abbiamo avuto modo, con i colleghi a Berlino, di fare due chiacchiere con una delle imprese più “citate” del momento che commercializza prodotti alimentari italiani in Germania.

Leggi il nostro servizio dedicato alla Germania.

Parlo di Marzapane.de – L’estensione del dominio .de non è a caso. 

(Update: il progetto non esiste più)

Fabio, uno dei fondatori della società, ha deciso di investire nel mercato tedesco dopo un’attenta analisi di mercato. Lui è convinto che il mercato tedesco, attualmente, è quello che sta crescendo maggiormente in termini di valore di mercato.

La sua ambizione è di vendere cibo italiano ai tedeschi.

Il suo esperimento punta alla conquista del mercato delivery food di prodotti italiani, i suoi potenziali concorrenti sono i ristoranti, e non i supermercati come si potrebbe immaginare.

La sua filosofia è molto chiara: meglio crescere coerentemente alla proprie dimensioni che creare false illusioni per gli investitori.

Suggerimenti

Un suggerimento pratico ce lo ha lasciato:

La Germania, oggi, sta crescendo e gli italiani che arrivano hanno una visione distorta della realtà.

Qui in Germania, dice, non amano l’Italia ed i prodotti alimentari italiani, ma hanno una visione differente della nostra, in materia di cucina e alimentazione non proprio come ce lo immaginiamo noi, apprezzano la nostra terra per i valori di tradizioni che trasmette, ma hanno anche necessità di sistemi commerciali efficienti. Per cui, fornire servizi e condizioni trasparenti aumentano il tasso di conversione per le attività di vendita online.

Valorizzare il brand anche attraverso il web, è uno step fondamentale per godere di vantaggi commerciali.

Quando si parla di Germania, infatti, non bisogna solo pensare alle grandi metropoli, ma anche ai piccoli centri, dove il web gioca un ruolo fondamentale.

– Update –

Dalla conversazione sono emersi tanti punti di riflessione.

Ad esempio che non esiste un canale di marketing ma un marketing mix tra online ed offline, le persone, è emerso che le persone utilizzano 3-4 canali prima di comperare. (Dati http://www.rocket-internet.de/)

Oggi, il concetto di conversione ha nuove dinamiche da tenere presenti, ad esempio il tracking multicanale per ottimizzare i costi di promozione ed affiliazione.

In Germania l’acquisto online cresce ed ha degli sviluppi a 6 zeri.

Altro dato interessante emerso dalla conversazione con Fabio è che nella sua esperienza, le persone tendono a spendere di più per l’acquisto di prodotti, in questo caso alimentari, di origine di produzione differente dal Paese di importazione.

La motivazione è semplice, conoscere il “gusto originale” di un prodotto permette di avere un termine di paragone determinante nel giudicare individualmente il proprio valore d’acquisto.

Esempio concreto:

Un italiano che mangia una pizza in Inghilterra, o Germania, tenderà a valutare eccessivo il costo della pizza non solo per il prezzo effettivo del prodotto, ma soprattutto per il rapporto qualità/prezzo che l’italiano tenderà a paragonare con quello della sua terra d’origine.

Per questo motivo, se pensi di vendere prodotti alimentari italiani in Germania, come anche in altri Paesi, devi tener presente la differenza dei gusti e tradizioni culinarie, perché queste incideranno di molto nelle decisioni strategiche di marketing.

– Fine update –

Da ricordare

Fissati bene in mente queste parole, se sei interessato alla Germania come mercato di riferimento per i tuoi prodotti alimentari, devi usare il web come piattaforma parallela al tuo commercio tradizionale.

Il web offre opportunità di investimento diversificato ed integrativo ai sistemi di promozione tradizionale.

Esempio:

Devi partecipare ad un fiera internazionale di prodotti alimentari in Germania?

Anticipa il tuo arrivo promuovendoti su Facebook in Germania con il video storytelling (Sì puoi decidere dove far visualizzare gli annunci)

Se utilizzi il web come strumento di interazione, si possono estrarre delle analisi di mercato efficienti per potenziare il marketing della tua azienda.

Esempio:

Dai dati analizzati sul sito, tramite analytics, sulla tua pagina Facebook o sul tuo blog, emerge che la maggioranza delle persone che interagiscono con la tua presenza online arriva dalla Germani del Nord. questo dato può facilitare le previsioni e la pianificazione degli investimenti pubblicitari, anche su media tradizionali come la stampa.

Hai delle domande?

 

Credit Immagine  lincolnblues/

Comunikafood consulenza ecommerce alimentare

Hai un progetto e-commerce da realizzare?

Vuoi ottenere più traffico profilato sul tuo sito e-commerce?

Vuoi avere contatti da privati che vogliono comprare alimentari online?

Fai subito una Simulazione del ROI del tuo E-commerce (Clicca qui)

Noi ci occupiamo di posizionamento commerciale, analisi e sviluppo progetti e-commerce applicando un business plan per e-commerce, contattaci per un confronto. Guarda la mia intervista

Senza troppi giri di parole, dopo una prima analisi del tuo progetto, ci renderemo conto se possiamo davvero aiutarti ad ottenere risultati, in termini di incremento di conoscenza del tuo marchio, di lead (contatti commerciali) e/o di vendite attraverso un circuito che passa anche dall'e-commerce (ma non solo)

Gestiamo campagne su Google Ads con specialisti accreditati come Google Partner

*Leggi Cosa dicono di noi*

Contatti rete fissa: +39.0932644839 (Davide) - Ufficio Roma (Mobile): +39 3288468204 (Daniele)

Fornisco il consenso al trattamento dei dati ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679). (Leggi l'informativa sulla privacy)

Accetto di poter ricevere altre comunicazioni di carattere commerciale da parte dello staff di Comunikafood o di altri partners commerciali che offrono servizi correlati (Leggi condizioni) AccettoNo, non accetto.

I dati verranno raccolti solo per poter fornire maggiori informazioni sul progetto Comunikafood e/o proporre offerte commerciali. Qualora non ci fosse volontà di consentire all'uso dei dati per tale finalità i dati raccolti non verranno presi in gestione e verranno rimossi dal sistema di raccolta. Qualora si desiderasse rimuovere il consenso o cancellare il proprio contatto dalla lista dopo aver accettato, basterà inviare una email a [email protected] ed il vostro contatto verrà rimosso. In tal caso il contatto verrà cancellato dal nostro servizio di posta elettronica e non verrà utilizzato in nessun altro modo. Esclusivamente per comunicazioni non commerciali scrivere sulla nostra pagina Facebook. Le informazioni per vendere online o per aprire un e-commerce sono richieste commerciali a cui non risponderemo dalla pagina Facebook.

Consulente e-commerce e vendita online: Daniele Vinci

Mi occupo di marketing per le aziende che vogliono sfruttare l'e-commerce per vendere online. Ho costruito Comunikafood nel 2011 ed oggi è il portale italiano più presente sui motori di ricerca riguardo le tematiche "Come vendere alimentari online", "ecommerce alimentari" e "marketing alimentare". Se cerchi su Google queste tematiche ti accorgerai della presenza rilevante di Comunikafood. Insieme alla mia squadra, di cui io sono il web project manager, curiamo progetti Seo per migliorare la presenza digitale delle imprese online rispetto agli argomenti di loro interesse. Curiamo le attività di promozione attraverso i circuiti di pubblicità online e pianifichiamo le attività necessarie per costruire un progetto commerciale online. Altri progetti di cui sono parte: Essereprimi.online | Reportnotprovided.com (Report Marketing e Analisi Seo) | 3nastri (Comunicazione e identità grafica) Lavoriamo come Google Partner

COME È POSSIBILE SAPERNE DI PIÙ

Se ciò che hai letto ti è sembrato interessante e vorresti approfondirlo per metterlo in pratica con la tua azienda agricola o con il tuo progetto e-commerce per vendere online;

Allora sappi che ti possiamo supportare per almeno 1 mese e fornirti le risposte che fino ad oggi non sei riuscito a trovare online. Di seguito alcune delle domande più frequenti che riceviamo:

  1. Come faccio a sapere se il mio sito web “funziona”?
  2. Quanto devo investire realmente per guadagnare?
  3. Quanto tempo ci vuole per vendere online?
  4. Ma se investo 1.000€ ho la certezza di vendere?
  5. Come si acquisisce un cliente online?
  6. Quanto costa acquisire un cliente online?
  7. Come si ottimizzano le campagna Google Adwords?
  8. Come posizionarsi meglio online con un e-commerce?
  9. Quali sono le attività necessarie per sviluppare un progetto di vendita attraverso il web?

Leggi cosa dicono di noi

OTTIENI UNA CONSULENZA PRATICA

 

  • Vendita Agrumi Siciliani Online
    9 Aprile, 2019

    L’agricoltura siciliana rappresenta una realtà importante del nostro Bel Paese, la domanda estera è stata fondamentale per la crescita

  • Food E-commerce: Come Vendere Online
    20 Settembre, 2018

    Il food e-commerce sembra sia diventato una “moda”, ne sento parlare ovunque. Tutti vorrebbero vendere prodotti alimentari online. Diventa

1

Un commento su “Vendere Prodotti Alimentari in Germania ai tedeschi [Esempio]

  • Voglio vendere prodotti calabresi in Germania alimentari frutta e verdura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.