2, ottobre, 2014
Gli ultimi articoli
Ti trovi qui: Home » Assaggi 2.0 - Dove Mangiare » Re Artù beveva birra? Pub Roma #1
banner aziendeprodottitipici
Re Artù beveva birra? Pub Roma #1

Re Artù beveva birra? Pub Roma #1

Scritto il: 8 febbraio 2012

Dove prendere una birra a Roma #1

Voto Comunikafood
basilico4

Segui Comunikafood

 

Non lo sappiamo, ma vi raccontiamo la nostra cenata al Pub King Arthur di Ciampino.
Entriamo nel locale accogliente, fuori fa molto freddo, dentro è pieno di gente, seduta agli sgabelli del bancone, ai tavoli, gironzolante. L’atmosfera è molto allegra e con un po’ di rock in sottofondo, senza esagerare col volume. La musica è una compagnia, si può parlare tranquillamente senza urlare.

King Arthur sala

King Arthur sala

Ci guardiamo intorno e la nostra cameriera ci accoglie portandoci al tavolo. Ci accorgiamo che su una lavagna dietro di noi c’è l’offerta della serata. Scorgiamo, con l’acquolina in bocca, un maialino porchettato e delle salsicce di cinghiale.

Sul menù scorriamo una lunga serie di birre artigianali, tra le varie descrizioni ce n’è una che spicca con la frase “bevibilità assurda!”, non abbiamo esitazione. Prendiamo quella, la Trip&Flower, fresca, fruttata che si accosta ottimamente al maialino e le salcicce con patate! Va via che è un piacere! Ottima birra! Non è la solita spina annacquata.

Ci piace sperimentare le birre di qualità, se poi sono accompagnate da piatti abbondanti e gustosi non si può che bissare. Si vede dalla schiuma, si sente dal sapore, questa birra è ottima.
Il maialino porchettato è abbondante e scrocchiarello, le patate e le salsicce chiudono le due porzioni in maniera ottima. Accompagnando il tutto con Sweet Child O’ Mine di Guns e con le chips e salsetta, patatine tagliate a mano simili a quelle classiche in bustina, ma di tutt’altro livello.

Alla fine della cena siamo sazi e soddisfatti. La nostra cameriera è stanca, si vede, però sorride sempre ed è molto cordiale. Una piccola mancia se la merita!

King Arthur entrata

King Arthur entrata

Uscendo fuori ci accorgiamo che nonostante il freddo ci sono gruppi di persone che chiacchierano tra loro, nell’attesa di poter entrare. All’esterno c’è spazio in abbondanza per tavoli e sedie, sarà ottimo tornare anche nella stagione calda.

La ciliegina sulla torta è il conto. Con meno di 15 Euro a testa abbiamo assaggiato delle buone portate e un’ottima birra. Noi al King ci torneremo sicuramente!

VIA CARLO PIRZIO BIROLI 119/119A
00043 CIAMPINO (RM)
Tel. 06.79321531
www.kingarthur.it

foodwine foodwine

Supporta Comunikafood

Comunikafood è un progetto che si sostiene con i contributi dei lettori.
Leggi il nostro progetto e costruiamolo insieme.

birra buoni ristoranti locali roma pub roma
foodwineweb

About Stefano Trenna

Laureato alla Sapienza in Comunicazione pubblicitaria e ricerche di mercato, ho sempre avuto interesse per la grafica vettoriale e l'informatica in generale. Sono un libero professionista e lavoro come copy presso 3Nastri.
Google +

Archivio Autore: Stefano Trenna

Ti piace?

-->
Scroll To Top